Kefir d’acqua: Come farlo a casa e i suoi benefici

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Kefir d’acqua è una bevanda probiotica a base di grani di kefir, acqua naturale e un dolcificante naturale. È un’ottima bevanda probiotica adatta ai vegetariani e vegani che stimola e rinforza il sistema immunitario. Inoltre, non contiene glutine ed è adatto anche ai celiaci.

Il kefir d’acqua è una bevanda probiotica a base di grani di kefir, acqua naturale e un dolcificante naturale. Ci sono due tipi di kefir: kefir di latte e kefir d’acqua. Nel kefir di latte esistono circa 30 specie diverse di fermenti vivi, mentre il kefir d’acqua contiene solo 10-15 specie di fermenti che riescono a digerire altri tipi di zuccheri, ma non il lattosio. Per questo motivo, il kefir d’acqua è un’ottima bevanda probiotica adatta ai vegetariani e ai vegani. Inoltre, non contiene il glutine ed è adatto anche al consumo da parte dei celiaci. Ma il principale motivo del consumo di kefir d’acqua da parte dei vegani e di coloro che sono intolleranti al lattosio è il fatto che il kefir d’acqua contiene probiotici, i migliori amici per il rafforzamento del sistema immunitario. E non solo; è stato dimostrato scientificamente e con molte testimonianze che il consumo regolare, di almeno 1 l di kefir d’acqua al giorno aiuta a guarire alcune delle malattie autoimmuni come, per esempio, la malattia di Chrohn.

Kefir d'acqua

Che cosa, in particolare, contiene il kefir d’acqua?

Ecco l’elenco dei principali batteri e lieviti presenti nel kefir d’acqua:

Batteri

Specie Lactobacillus

  • L. brevis
  • L. casei
  • L. hilgardii
  • L. hordei
  • L. nagelii

Specie Leuconostoc

  • L. citreum
  • L. mesenteroides

Specie Acetobacter

  • A. fabarum
  • A. orientalis

Specie Streptococcus

  • S. lactis

Lieviti

  • Hanseniaospora valbyensis
  • Lachancea fermentati
  • Saccharomyces cerevisiae
  • Zygotorulaspora florentina

Kefir d'acqua

Per la preparazione di 1 l di kefir d’acqua serve:

  • Granuli di kefir d’acqua
  • 1 l di acqua naturale
  • 32 g di zucchero naturale
  • 3 spicchi di limone (o altra frutta acidula, come mirtilli, per esempio)
  • 1 frutto secco (1 albicocca, 1 fico, 1 prugna o quello che ti piace)
  • Cannella, baccello di vaniglia o altri aromi naturali (opzionale)
  • 1 barattolo di vetro

Come prepararlo:

  • In un contenitore trasparente, versare 1 l di acqua naturale e lo zucchero naturale.
  • Mescolare finché lo zucchero non si sia sciolto.
  • Introdurre i grani del kefir, il limone e il frutto secco. Eventualmente anche la cannella o la vaniglia.
  • Lasciare in un contenitore a temperatura ambiente per 48 h.

Kefir d'acqua

Note:

Per mantenere l’acqua di kefir con indice glicemico basso, io utilizzo lo zucchero di cocco naturale e biologico. Per chi non ha queste esigenze, può aggiungere lo zucchero di canna integrale. L’uso di miele a lungo andare indebolisce i fermenti.

Non credo sia necessario, ma lo menzionerò ugualmente: tutti gli aromi e la frutta utilizzata per dare il sapore alla bevanda di kefir d’acqua (come il limone, la frutta secca o gli aromi) devono essere assolutamente biologici e naturali.

Tra gli aromi naturali per modificare il gusto di kefir d’acqua, io consiglio la vaniglia naturale o il limone.

In alcune ricette viene indicato l’uso di un barattolo con il tappo. Io utilizzo un canovaccio pulito con cui ricopro il barattolo e un elastico da cucina per stringerlo, permettendo in questo modo ai miei kefir d’acqua di respirare e moltiplicarsi meglio.

Il tempo di fermentazione, secondo me, non deve superare 48 h.

La fermentazione può avvenire a temperatura ambiente. Per rallentare il processo di fermentazione, si può lasciare il Kefir d’acqua nel frigorifero.

Se vuoi fare una pausa dal kefir, prepara l’acqua zuccherata e lascia il tutto nel frigorifero. Si mantiene per una settimana (non bere l’acqua di questo kefir).

Per riutilizzare i granuli del kefir, risciacqua il barattolo accuratamente sotto l’acqua corrente.

Il kefir d’acqua, se non gradito da solo, anche se aromatizzato naturalmente, può essere utilizzato come base per tanti centrifugati e frullati fatti con frutta e/o verdura fresca.

Aggiornamento settembre 2014:

Per leggere le risposte alle vostre 50 domande più frequenti sulla riuscita del kefir d’acqua, leggi qui e qui.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook