La foto virale del balcone ricoperto di pancetta stagionata nell'inquinata Cina

b2ap3_thumbnail_edera1.jpg
Ieri ho formulato e preparato questo gel dalle mille proprietà: aiuta a combattere la cellulite, a snellire e drenare, tonifica la pelle, riattiva la circolazione e rinforza le vene. Ottimo per avere gambe leggere e snelle in vista dell'estate.

Resta inteso che per sconfiggere la cellulite e rimanere in forma è necessario prima di tutto alimentarsi correttamente e fare un esercizio fisico regolare, perché i cosmetici possono dare una mano ma di certo non fanno miracoli!
Detto questo, si può lavorare dall'interno e dall'esterno, per combattere gli inestetismi su più fronti.

Ingredienti per 100 grammi:
Fase A
56 g di acqua distillata (o idrolato o infuso di tè verde)
12 g di estratto di Edera (oppure Betulla o Centella)
10 g di estratto di Rusco (o Vite Rossa)
7 g di estratto di Fucus
5 g di glicerina
2 g di gomma xantana
1 g di caffeina
Fase B
45 gtt di olio essenziale (sceglietene tre tra quelli indicati in seguito e inseritene 15 gocce di ognuno)
5 g di alcool alimentare (alcool Buongusto, si trova al supermercato)
Fase C
20 gtt di conservante Cosgard

I link portano agli ingredienti che ho acquistato io, ma li trovate anche su altri siti tra cui Camelis, per citarne uno. Il prodotto finito costa 4 euro, il materiale basta per realizzare più volte questo gel o altre creme; ad esempio con alcuni degli ingredienti che ho usato, ho preparato anche un contorno occhi antirughe per combattere borse e occhiaie: stay tuned, nel prossimo post vi do la ricetta!

Procedimento:
Non è assolutamente difficile prepararlo ma come avete visto gli ingredienti sono molti e specifici; inizialmente dovrete fare un piccolo investimento, ma credetemi, ne vale la pena, anche perchè un prodotto così ricco di principi attivi in commercio vi costerebbe tre volte tanto (sempre che lo troviate, perché c'è veramente il meglio del meglio in questo gel!).


Fase A
Mettete l'acqua in un bicchiere e aggiungete la caffeina; la caffeina è una polvere idrosolubile, mescolate per bene per qualche minuto e si scioglierà completamente. In un altro bicchiere, pesate e mescolate gli estratti. A parte, in un misurino, pesate la glicerina e disperdete al suo interno la gomma xantana. Inserite la glicerina con la xantana nell'acqua, aggiungete gli estratti e mescolate con una frusta elettrica per due minuti.
Fase B
Pesate l'alcool in un misurino e unite 15 gocce di ognuno degli oli essenziali scelti.
Fase C
Unite la Fase B alla Fase A, mescolate e aggiungete il conservante. Travasate il tutto con un imbuto in una bottiglietta da 100 ml.

Se volete provare una versione semplificata di questo gel, sostituite l'acqua, la glicerina e la xantana con 63 g di gel d'aloe (si trova anche al supermercato); in questo caso potete evitare di aggiungere anche il conservante, perché il gel d'aloe lo contiene già, così come gli estratti. Controllate che il gel contenga solo aloe, gomma xantana e conservante.

Se volete comprare meno ingredienti, ecco qualche sostituzione
: al posto della caffeina potete aumentare di grammo la quantità dell'estratto di fucus; potete omettere il fucus (e inserire invece la caffeina) e aumentare le dosi degli altri due estratti (edera o centella, rusco o vite rossa). Tenete presente che gli estratti di edera, centella e betulla sono specifici contro la ritenzione idrica, la vite rossa e il rusco rinforzano le vene, il fucus e la caffeina aiutano a ridurre le adiposità. Gli estratti si possono preparare anche in casa con le erbe fresche o secche macerate in glicerina o alcool.

Gli oli essenziali più adatti sono: tutti gli agrumi (limone, pompelmo, arancio dolce), lavanda, cedro, cipresso, menta, rosmarino. Quelli di agrumi sono fotosensibilizzanti, quindi se li inserite, usate il gel la sera o non esponetevi al sole. La menta dà un senso di freschezza molto piacevole d'estate.
Il gel che si ottiene è abbastanza appiccicoso, va massaggiato per pochi minuti con movimenti circolari dalle caviglie in su; permette di effettuare un buon massaggio e una volta assorbito lascia la pelle morbida, levigata e asciutta.

Aggiornamento 20/05/2013: per ottenere un gel meno appiccicoso, aumentate l'acqua a 60 g e diminuite la glicerina a 2 grammi e la gomma xantana a 1 grammo.

Vota:
100zampe: via siringhe e rifiuti, spazio al ricicl...
La fantasia senza limiti di Gilbert Legrand
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 21 Settembre 2017