Sapone delicato per il corpo fai da te (Video tutorial)

Sapone delicato per il corpo fai da te (Video tutorial)

sandy-400x100

Il sapone è un tensioattivo naturale e totalmente biodegradabile e l'abitudine di farlo in casa, molto in voga tra le nostre nonne, sta tornando di moda perché stiamo diventando consumatori sempre più consapevoli e attenti alla nostra salute e a quella dell'ambiente.


Fare il sapone in casa, infatti, significa poter avere più controllo sulle materie prime utilizzate e di conseguenza scegliere ingredienti di qualità ed escludere ad esempio quelli di origine animale, come lo strutto e sego bovino oppure l'olio di palma, spesso usato nell'industria del sapone; di conseguenza otterremo un sapone di altissima qualità, più etico, rispettoso del Pianeta e della nostra salute. Inoltre, il nostro sapone autoprodotto sarà anche economico.

L'unico "contro" per molti riguarda il dover maneggiare la soda caustica (ingrediente indispensabile per ottenere le saponette), e proprio per questo ho deciso di pubblicare e condividere con voi un video tutorial sull'autoproduzione del sapone, per dimostrarvi che non si tratta assolutamente di una pratica pericolosa.
Dopo il video trovate la ricetta per realizzare il sapone delicato per il corpo.


Le dosi per realizzare questo sapone sono:
600 g di olio di oliva
200 g di olio di cocco biologico
304 g di acqua
113 g di soda caustica

Al nastro potete aggiungere gli eccipienti (facoltativi):
30 g di burro di cacao
10 ml di olio essenziale
1 cucchiaio di farina di riso
Il calcolatore di cui parlo nel video per determinare la quantità di soda caustica è scaricabile gratuitamente da Il mio sapone, seguendo questo link.

Se avete domande commentate, sarò felice di rispondervi.

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

trocathlon320

Trocathlon

Come vendere e acquistare attrezzatura sportiva usata per aiutare l'ambiente

Luca Parmitano, l'astronauta che portera' a passeg...
Amazzonia: immagini dal cuore della foresta
 

Commenti 11

Ospite - Francesco il 24 02 2013
info utilizzo olio di frittura

Salve e complimrenti per la ricetta ed il video, è possibile utilizzare olio di frittura o comunque riciclato dopo la cottura di alimenti per questa ricetta?
Ne ho messo da parte 5 litri e mi spiacerebbe gettarlo.
Grazie in anticipo
Francesco

0
Salve e complimrenti per la ricetta ed il video, è possibile utilizzare olio di frittura o comunque riciclato dopo la cottura di alimenti per questa ricetta? Ne ho messo da parte 5 litri e mi spiacerebbe gettarlo. Grazie in anticipo Francesco
Spazi Verdi 01 il 25 02 2013
info utilizzo olio di frittura

Ciao Francesco,
certo, puoi utilizzare l'olio recuperato per preparare il sapone. Sulla mia pagina FB (http://www.facebook.com/cosmesitascabile) trovi la ricetta per preparare un sapone da bucato con l'olio riciclato

0
Ciao Francesco, certo, puoi utilizzare l'olio recuperato per preparare il sapone. Sulla mia pagina FB (www.facebook.com/cosmesitascabile) trovi la ricetta per preparare un sapone da bucato con l'olio riciclato :)
Ospite - Mel il 13 04 2013
Conservanti

Ciao! Ho visto che nella preparazione del sapone, pur facendo uno sconto della soda e aggiungendo burro di karité al nastro, non metti nessun tipo di conservante. I tuoi saponi non irrancidiscono? Anche io finora ho fatto solo saponi senza conservanti, ma leggendo un po' in giro si dice che se ci sono oli non saponificati, questi possono irrancidire, accorciando la durata del sapone. Il tuo sapone in genere quanto dura? Io per ora non ho problemi, ma misa che nei prossimi metterò l'oleoresina di rosmarino. Che ne pensi?

0
Ciao! Ho visto che nella preparazione del sapone, pur facendo uno sconto della soda e aggiungendo burro di karité al nastro, non metti nessun tipo di conservante. I tuoi saponi non irrancidiscono? Anche io finora ho fatto solo saponi senza conservanti, ma leggendo un po' in giro si dice che se ci sono oli non saponificati, questi possono irrancidire, accorciando la durata del sapone. Il tuo sapone in genere quanto dura? Io per ora non ho problemi, ma misa che nei prossimi metterò l'oleoresina di rosmarino. Che ne pensi?
Spazi Verdi 01 il 20 05 2013

Ciao, non ti so dire quanto dura di preciso, ma ho saponette fatte anche tre anni fa e stanno benone

0
Ciao, non ti so dire quanto dura di preciso, ma ho saponette fatte anche tre anni fa e stanno benone :)
Ospite - ale il 21 04 2013

Ciao se uso la lisciva al posto della soda credi vada bene lo stesso? La quantità sarà la stessa?

0
Ciao se uso la lisciva al posto della soda credi vada bene lo stesso? La quantità sarà la stessa?
Spazi Verdi 01 il 20 05 2013

Ciao. La lisciva non è soda caustica, quindi non può sostituirla.

0
Ciao. La lisciva non è soda caustica, quindi non può sostituirla.
Ospite - Rosalba il 12 08 2013

Ciao... scusa ma non riesco far combaciare la dose di soda e liquidi con il link allegato. Mi potresti dare dei chiarimenti sul calcolo. Grazie

0
Ciao... scusa ma non riesco far combaciare la dose di soda e liquidi con il link allegato. Mi potresti dare dei chiarimenti sul calcolo. Grazie
Ospite - maria il 16 12 2013

Ciao ma la soda caustica non fa male?grazie

0
Ciao ma la soda caustica non fa male?grazie
Ospite - marinella il 26 02 2015
marinella

ciao ho ppena finito di vedere il tuo video mi è piaciuto molto,gia diversi mesi fa mi ero messa a provare solo l ho fatta con la lisciva e olio purtroppo non si è solidificato proprio come hai detto tu...ora ho quest olio con lisciva liquida posso unirla alla soda caustica ?se si sara un sapone per bucato vero?m non è troppo unto per i panni...Sinceramente mi dispiace buttare via tutto potresti darmia qualche suggerimento..grazie aspetto con ansia tue notiie

0
ciao ho ppena finito di vedere il tuo video mi è piaciuto molto,gia diversi mesi fa mi ero messa a provare solo l ho fatta con la lisciva e olio purtroppo non si è solidificato proprio come hai detto tu...ora ho quest olio con lisciva liquida posso unirla alla soda caustica ?se si sara un sapone per bucato vero?m non è troppo unto per i panni...Sinceramente mi dispiace buttare via tutto potresti darmia qualche suggerimento..grazie aspetto con ansia tue notiie
Ospite - Monica il 30 03 2015
Complimenti

Wow! Complimenti per la ricetta! Non vedo l'ora di provarla!
Domanda
Alla fine si può utilizzare al posto del burro di cacao il burro di karite?
Grazie

0
Wow! Complimenti per la ricetta! Non vedo l'ora di provarla! Domanda Alla fine si può utilizzare al posto del burro di cacao il burro di karite? Grazie
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 23 Marzo 2019
sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram