Cucinare le erbe spontanee: Zuppa di farro e ortiche

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Stamattina ho raccolto le cime tenere delle ortiche che crescono in giardino: sono diventate l’ingrediente principale di un pranzo gustoso e ricco di proprietà benefiche per la salute, seguite da un insalatina fresca fatta sempre con le erbe spontanee: tarassaco, acetosa e centocchio.

Non si può dire che ci sia una stagione precisa in cui raccogliere le erbe spontanee: dipende dall’altitudine a cui vi trovate (in montagna fioriscono più tardi) e se i prati in cui le raccogliete sono sfalciati spesso, quando ricresceranno saranno di nuovo tenere e buone da mangiare. È quello che faccio io con le erbe che crescono nel mio giardino. L’importante è non abusare di nessuna e mangiarle soltanto quando sono giovani e fresche eliminando le foglie vecchie.

b2ap3_thumbnail_Diapositiva3_20140418-131004_1.JPG

Ecco la ricetta di questa zuppa per 4 persone:

  • 200 g di farro perlato
  • 2 o tre tazze di cime di ortica ben lavate
  • 2 litri di acqua
  • 4 pomodorini
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • sale qb

b2ap3_thumbnail_Diapositiva2_20140418-130943_1.JPG

Sciacquate il farro sotto l’acqua corrente in un colino. Lavate tutte le verdure, ortiche comprese. Tagliate a pezzettini carote, pomodori e cipolla e metteteli a soffriggere in una casseruola alta e larga (io uso una wok), in cui cucinerete tutta la zuppa, con un po’ d’olio EVO per circa 10 minuti finché non appassicono. Unite il farro, gli spicchi d’aglio interi, l’alloro le le ortiche e, dopo aver fatto saltare il tutto qualche minuto, tutta l’acqua salata a piacere vostro.

Lasciate bollire il tutto prima a coperchio chiuso per circa 30/40 minuti, fino a quando il farro è cotto e la zuppa si è ristretta.

Servire con un filo d’olio extravergine di oliva e, se non è abbastanza salato, aggiungete salsa di soia…

Buon appetito!

Con le ortiche e le noci faccio anche un pesto delizioso: qui la ricetta.

b2ap3_thumbnail_Diapositiva1_20140418-130927_1.JPG

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook