Clorofilla

Caldo? Birra allo zenzero fatta di casa: ginger beer!

ginger ale

Viaggiando nei paesi anglosassoni avevo una vera passione per una bevanda che difficilmente qui da noi si trova..la Ginger beer, birra allo zenzero a bassissima gradazione alcoolica (circa 0,4%). E' possiblie farla in casa in pochi giorni, sfruttando le proprietà della fermentazione indotta dal lievito di birra (Saccharomyces cerevisiae), un fungo che si nutre di zuccheri e produce come scarto l'alcool etilico e anidride carbonica. In questo modo, pur utilizzando acqua naturale, otterremo una bevanda naturalmente gassata, da servire fredda. E buonissima!

Materiale: una bottiglia di plastica da 1,5l sterilizzata. Mai utilizzare bottiglie di vetro, che possono esplodere a causa della pressione interna che si crea durante la fermentazione.

ATTENZIONE! alcuni di voi mi hanno segnalato esplosioni di bottiglie con coseguente fuoriuscita del liquido in tutta la cucina. Probabilmente a seconda del calore, del tipo di zuccero usato, i tempi di fermentazione cambiano...controllate che la bottiglia non sia già tesa al massimo dopo 24 ore e poi tenetela monitorata...

Ingredienti:

50g di zenzero gratugiato o il succo centrifugato (io uso quest'ultimo)

1 bicchiere di zucchero di canna

Il succo di un limone

1/4 di cucchiaino di lievito di birra granulare

Acqua naturale a riempire la bottiglia

ginger beer

Procedimento

Con un imbuto asciuttto versate lo zucchero e il lievito nella bottiglia. Aggiungete lo zenzero (succo o polpa), il succo del limone e mescolate bene mentre aggiungete l'acqua fino a riempire la bottiglia lasciando una decina di cm liberi. Avvitate il tappo e mettete a riposare in un luogo caldo per circa 48 ore. Per intenderci, in inverno lascio la bottiglia vicino al termosifone, mentre in estate non ci sono problemi.

Passate le 48 ore la bottiglia di plastica sarà tesa e gonfia, faticherete a creare una depressione spingendo con un dito: la plastica sarà tesa e dura. A questo punto fate attenzione ad aprirla su un lavandino, perchè sarà come aprire una bottiglia di spumante. Mettete poi la bottiglia in frigorifero fino al momento di consumare la bevanda, lasciando il tappo leggermente svitato, perchè la fermentazione continuerà ad andare avanti.

Alla salute!

Isy

Puoi seguirmi su Facebook, google+, Pinterest oTwitter. Puoi trovarmi su Instagram come Isypedia

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

Perché i delfini del Tirreno continuano a morire?
Tribe Wanted: turismo sostenibile 2.0
 

Commenti 26

Ospite - Lorenzo il 17 04 2013
..

Per aumentare la gradazione? Bisogna aumentare anche lo zucchero?

0
Per aumentare la gradazione? Bisogna aumentare anche lo zucchero?
Ospite - Fabino il 21 04 2013

no, verrebbe solo secca o addirittura dolce

0
no, verrebbe solo secca o addirittura dolce
Ospite - massi il 15 05 2013

si, bisogna aumentare proprio lo zucchero e lasciare lievitare per almeno una settimana. alla fine, il dolce non lo si sente più di tanto, se lo zucchero è tutto fermentato, poichè non rimane più saccarosio, ma viene tutto trasformato in alcool e CO2. più zucchero=più alcool

1
si, bisogna aumentare proprio lo zucchero e lasciare lievitare per almeno una settimana. alla fine, il dolce non lo si sente più di tanto, se lo zucchero è tutto fermentato, poichè non rimane più saccarosio, ma viene tutto trasformato in alcool e CO2. più zucchero=più alcool
Clorofilla il 18 04 2013
Più alcol?

Dunque, per aumentare leggermente la parte alcolica non serve più zucchero, ma lasciare più tempo al caldo la bottiglia a fermentare...ma rischi che scoppi tutto, attenzione.

0
Dunque, per aumentare leggermente la parte alcolica non serve più zucchero, ma lasciare più tempo al caldo la bottiglia a fermentare...ma rischi che scoppi tutto, attenzione.
Ospite - mara il 26 04 2013
lievito di birra

il lievito di birra intendi quello secco in granelli?

0
il lievito di birra intendi quello secco in granelli?
Clorofilla il 26 04 2013

Esatto! Guarda in foto nel cucchiaino.

0
Esatto! Guarda in foto nel cucchiaino.
Ospite - anonimo il 27 04 2013
Che meraviglia!

Verrà sicuramente buonissima!

1
Verrà sicuramente buonissima!
Ospite - Simone il 28 05 2013
Simone

ma non è meglio il kefir d'acqua?

1
ma non è meglio il kefir d'acqua?
Clorofilla il 29 05 2013

Sará meglio per la salute, ma il sapore é completamente diverso. Non credo di sia un meglio o peggio, sono solo due bevande differenti...

0
Sará meglio per la salute, ma il sapore é completamente diverso. Non credo di sia un meglio o peggio, sono solo due bevande differenti...
Ospite - manuki il 29 05 2013
tecnicamnente...

Idea interessante ma tecnicamente questa non è una birra, è solo una bevanda fermentata con lievito di Birra. La produzione della birra è completamente diversa e ben più complessa.

0
Idea interessante ma tecnicamente questa non è una birra, è solo una bevanda fermentata con lievito di Birra. La produzione della birra è completamente diversa e ben più complessa.
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 13 Dicembre 2018
sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram