Liquore di Erba Luigia (Aloysia citriodora)

erba luigia

Il mese scorso è fiorita in giardino l'Erba Luigia, (Aloysia citrodora della famiglia delle Verbenaceae) una delle piante officinali che preferisco.Ha un delizioso e persistente profumo agrumato, che mi ricorda la fine dell'estate, periodo in cui mia nonna andava da una vicina che ne aveva una grossa pianta a raccogliere 75 foglie per fare il suo liquore digestivo preferito, assieme al nocino e alla grappa con la ruta.

Troverete questa pianta originaria del Sud America nominata in modi diversi, come Lippia, Verbena, Luisa... qui in Italia non è comune trovarla sotto forma di tisana, mentre in Francia, Spagna ed altre regioni europee l'infuso è una bevanda molto popolare, un po' come per noi la camomilla.

L'Erba Luigia condivide con la Melissa officinalis le proprietà calmanti e digestive, oltre all'intenso profumo di limone calma i disturbi addominali come flatulenza e gonfiori, aiuta a migliorare l'umore e a contrastare la depressione. Per questo, parte delle foglie le ho fatte essiccare all'ombra per poter fruire delle loro proprietà anche in momenti in cui l'alcol non sia il giusto compagno.

Quest'estate ho utilizzato le foglie di Luigia per aromatizzare una deliziosa confettura di cocomero, devo dire che l'esperimento è veramente riuscitissimo.

Ma parliamo del liquore: ecco la ricetta della mia super nonna.

immagine

75 foglie di Erba Luigia

1/2 l di acqua 

1/2 l di alcol buongusto a 95°

500 g di zucchero (potete usare la panela perderete il colore verde e il liquore risulterà scuro)

Unire tutti gli ingredienti e lasciare riposare per 40 giorni, poi filtrare ed imbottigliare.

La quantità di foglie che ricavato dalla potatura annuale, è stata talmente elevata che anche il ristorante in cui lavoro potrà offrire ai clienti un digestivo agrumato, che con il suo profumo e calore ricorderà le serate estive. Se volete assaggiarlo venite a trovarmi!

Buona digestione!!

Isy

Puoi seguirmi su Facebookgoogle+Pinterest oTwitter. Puoi trovarmi su Instagram come Isypedia

immagine

forest bathing

Trentino

Forest Bathing e non solo: in Trentino luoghi e percorsi per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

Vota:
I migliori dolci per vincere l'ansia
Health & Beauty: il 19-20 Novembre a San Marino pr...
 

Commenti 2

Ospite - enrica il 24 Gennaio, 2017

bella questa ricetta. visto che ho la pianta in giardino, la proverò la prossima stagione. per ora ho solo provveduto ad essicarne le foglie per farne tisane con melissa salvia limone. ottime.

1
bella questa ricetta. visto che ho la pianta in giardino, la proverò la prossima stagione. per ora ho solo provveduto ad essicarne le foglie per farne tisane con melissa salvia limone. ottime.
Clorofilla il 24 Gennaio, 2017
Grazie!

Grazie Enrica, fammi sapere se ti piace! Come tisana la adoro anche io, e la uso anche per aromatizzare le confetture.

0
Grazie Enrica, fammi sapere se ti piace! Come tisana la adoro anche io, e la uso anche per aromatizzare le confetture.:)
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 20 Aprile 2018
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram