Clorofilla

Piante e Animali Perduti: 24 e 25 settembre 2016 a Guastalla (RE)

immagine

Grazie ad una vecchia amica, il 24 ed il 25 Settembre prossimi parteciperò alla manifestazione Piante e Animali Perduti, che si terrà a Guastalla (RE). Sono stata invitata come blogger, per parlare della mia esperienza con le piante e sabato 24 sarò presente tutta la giornata, per incontrare i partecipanti e rispondere a domande, dubbi e curiosità sul mondo della botanica.

E' una manifestazione che quest'anno festeggia 20 anni dalla prima edizione, e oltre a visitare la bella cittadina a pochi km da Mantova, avrete la possibilità di curiosare e fare acquisti nella grande mostra mercato di varietà tradizionali di frutti, fiori, ortaggi, sementi, prodotti eno-gastronomici, biologici, tipici e dimenticati e razze di animali rurali che stanno scomparendo. Nelle due giornate le piazze, le vie del centro e i portici seicenteschi saranno lo scenario privilegiato per la scoperta di fiori, alberi da frutto, piante ornamentali da giardino ormai poco coltivate rispetto a varietà maggiormente produttive. L’allestimento è simile a quello delle antiche fiere e saranno presenti circa 300 espositori provenienti da ogni parte d’Italia: frutti antichi dai sapori unici come il melo decio, il cotogno, il pero nobile, il giuggiolo, l’uva fogarina, la prugna zucchella di Lentigione, il melo campanino e grani antichi solo per citarne alcuni.

immagine

Varietà di fiori salvate dall'oblio dalla dedizione di appassionati collezionisti, potranno essere ammirate e comprate, dalle rose antiche, le ortensie, dalie e crocosmie fino ad arrivare alle accanto a piante acquatiche e fitodepuratrici.

immagine

Questo permetterà di portare alla ribalta lo straordinario patrimonio di varietà animali e vegetali ormai desuete nell'agricoltura e a rischio estinzione, far conoscere specie che hanno fatto la storia del paesaggio rurale italiano e conservare la storia e le tradizioni della gente la cui vita è ruotata per decenni attorno alla terra, oltre che al fiume.

Per i bambini laboratori, animazioni, giochi antichi ed attività di ogni tipo con gli asinelli: proprio la possibilità per i più piccoli di interagire con questi magnifici animali sarà una delle attrazioni più importanti della manifestazione. Si terranno animazioni e attività di relazione che permetteranno ai bambini comprenderne il comportamento e di avvicinarsi, grazie a Massimo Montanari, che da anni promuove una cultura della lentezza e della riscoperta dei territori rurali grazie agli asinelli: "Perché sono animali meravigliosi, lenti, riflessivi e intelligenti che trasmettono, in chi li accosta, uno stile di vita tranquillo, rispettoso, che invita all'osservazione consapevole dell’intorno, del paesaggio."

immagine

Questa manifestazione è anche il punto di riferimento per convegni sui temi della biodiversità assieme ed esposizioni didattiche e informative sulla cultura del vivere verde, con dimostrazioni in diretta dalle sapienti mani degli artigiani che intrecceranno paglia e rami, ricameranno abilmente tessuti naturali e venderanno tantissimi oggetti per il vivere country e vintage.

Sono determinata a portare a casa la ricetta della vera mostarda mantovana, oltre ad un numero indeterminato di piante officinali...no vedo l'ora!

Vi aspetto!

Isy

Info: www.pianteanimaliperduti.it

Puoi seguirmi su Facebook, google+, Pinterest oTwitter. Puoi trovarmi su Instagram come Isypedia

immagine

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Un "salto" in Australia per conoscere il canguro r...
Stelle volanti: per chi deve programmare nuove att...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 21 Settembre 2018
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram