Il significato dei 5 sogni più comuni

Il significato dei sogni

Che significato hanno i sogni?

La prima domanda da fare dovrebbe essere: i sogni hanno un significato? Secondo alcuni sì, secondo altri no. Non c’è accordo nemmeno tra chi crede che i sogni abbiano un senso, ma sin dai tempi antichi l’umanità si è interrogata ed è rimasta affascinata dal significato dei sogni.

Senza schierarsi con una delle innumerevoli teorie sul sogno, da Freud alle superstizioni, dal Buddhismo al Cristianesimo, possiamo prendere una posizione in merito e assumere che il sogno abbia un significato evolutivo innanzitutto. Come ogni optional del corpo e della mente di cui siamo dotate, anche il sogno dovrà pur avere un senso.

Che si tratti di un modo per scaricare le energie mentali accumulate, di un modo per assorbire gli archetipi della nostra identità sociale, di uno stratagemma adattivo che ci permette di mantenere una percezione stabile della realtà condivisa o di una membrana comunicativa con altri mondi o altre dimensioni, il sogno lascia su di noi delle tracce e porta delle conseguenze. Svegliarsi dopo aver fatto un brutto incubo ci fa partire con il piede sbagliato, mentre sognare di volare potrebbe farci rimanere con la testa tra le nuvole per tutto il giorno.

Tutti gli animali sognano

Sì, è appurato: tutti gli animali sognano, o meglio tutti quelli che hanno le capacità mentali per farlo. Hai mai visto il tuo gattino dormire e muoversi freneticamente come se stesse sognando una battuta di caccia felina? Chissà se i gatti si ricordano ciò che hanno sognato appena svegli e se riescono a distinguere tra sogno e realtà!

Secondo lo Yoga Tibetano del Sogno, un’antica disciplina che deriva dal Buddhismo Tibetano, tra sogno e realtà non c’è alcuna differenza. Entrambe le dimensioni mentali sono illusioni. Tra le due, quella del sogno sembra essere la più sincera, perché non viene mai messa in dubbio la sua natura illusoria, mentre durante la veglia crediamo di vivere la realtà come forma di esperienza diretta e vera.

Il significato dei sogni ricorrenti

I sogni ricorrenti

Ci sono sogni che sembrano non sentire il peso dei millenni né le influenze linguistiche o sociali delle differenti etnie. Altri invece appaiono come costruzioni di significato recente sulla base di un nucleo archetipico ancestrale. I sogni possono avere dei significati comuni indicativi, legati alle nostre esperienze come razza animale, come specie che si è evoluta assieme, indipendentemente da ogni costruzione sociale artificiale.

Ecco il significato naturale e primordiale dei 5 sogni più comuni:

  1. Sognare di essere inseguiti: quante volte ti sarà capitato di essere inseguita in un sogno, con tutta l’angoscia e la paura di essere catturata? Il significato di questo sogno si lega a esperienze primordiali di paura dei predatori che minacciavano le nostre esistenze e il sogno ha probabilmente rappresentato per millenni un ripasso evolutivo notturno, una specie di università serale dove imparare a reagire in questa situazione tipica. Visto che ai giorni nostri non accade così spesso di essere inseguite da una belva, sogniamo piuttosto di essere inseguite da un uomo o da un mostro immaginario. Perché hai sognato di essere inseguita? Probabilmente ti senti sotto assedio nella vita per qualche motivo, ti senti come si sente una preda: in pericolo e in ansia. C’è qualcosa o qualcuno che ti spaventa e se lo stai sognando forse non hai il coraggio di ammetterlo.
  2. Sognare animali: il mondo animale è sempre stato strettamente legato alla nostra sopravvivenza, perché è il nostro stesso mondo e quello da cui possono arrivare minacce o speranze. Fai attenzione all’animale che sogni e cerca di capire quale simbologia particolare possa rivestire in base a quelle che sono le tue esperienze e i significati condivisi dalla tradizione. Un cavallo potrebbe rappresentare la libertà e l’eleganza, ma se sei caduta da cavallo da bambina e sei rimasta traumatizzata, il cavallo rivestirebbe allora il ruolo di spauracchio!
  3. Sognare di cadere nel nulla: capita molto spesso e la maggior parte delle volte le persone si svegliano un attimo prima dell’impatto. Rifletti attentamente sulla tua vita presente, perché questo sogno rappresenta un momento in cui ti sei lasciata andare troppo o troppo poco, rappresenta il desiderio di abbandonarsi, la paura di farlo o un conflitto tra le due situazioni. Un consiglio? Buttati!
  4. Sognare l’acqua: l’acqua è un elemento che porta con sé il simbolismo della profondità e quindi dell’inconscio, della nostra mente. Se sogni un mare in tempesta dove ti trovi naufraga, dovrai mettere a posto la confusione dei tuoi pensieri. Parla di più, parla di te stessa, esprimiti e confidati.
  5. Sognare la morte: la tanto temuta mietitrice è nel sogno forse il simbolismo migliore, quello che porta un buon auspicio. Siamo abituate a percepire la morte come la fine della vita, ma non è sempre stato così e tuttora in alcune culture, la morte viene concepita come una fase naturale della vita, un momento di cambiamento e rinnovamento. La morte in natura è l’avvio di una nuova fase: nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto cambia! Aspettati un momento speciale, una sorpresa o una novità: preparati ad accoglierla o a donarla!
Coop

Arrivano nel reparto ortofrutta i meloni senza glifosato

Yves Rocher

Candidati al premio Terre de Femmes della Fondazione Yves Rocher. Trovi tutte le info qui!

dobbiaco

corsi pagamento

seguici su facebook