Family Fitness: come allenarsi con i nostri figli di qualsiasi età

yoga family

Praticare yoga regolarmente è ciò che mi aiuta ad affrontare la giornata più carica, così cerco di farlo ogni giorno per almeno un’oretta, di solito quando il mio nanetto e a scuola.

Purtroppo però si sa che fino, almeno, ai 5/6 anni è difficile pretendere una regolarità scolastica dai nostri bimbi, di solito infatti, in particolare durante la scuola dell’infanzia, è più probabile che stiano a casa malati che a scuola a divertirsi con i loro amichetti, e noi non facciamo eccezione. Così per evitare di tralasciare i miei esercizi di yoga, ho iniziato fin da subito a praticarlo anche quando mio figlio era con me a casa in convalescenza.

E visto che i bambini imparano in fretta, giorno dopo giorno è diventato abilissimo nelle Asana e in particolare nel Saluto al Sole. Ma non solo, durante le belle stagioni in primavera e in estate mi piace fare lunghe camminate all'aria aperta, soprattutto la sera, così abbiamo preso l’abitudine di uscire insieme quasi ogni giorno regolarmente, lui in bicicletta (prima con le rotelle ora finalmente senza) e io dietro camminando in modo veloce.

In questi anni ho capito che fare esercizio fisico con mio figlio è divertente ma allo stesso tempo motivante. La chiave è quella di essere creativi, flessibili e cercare di fare attività che per loro siano divertenti (ad esempio al mio bambino piacciono molto le Asana che si ispirano agli animali).

E allora perché rinunciare a praticare ciò che ci fa stare bene, se possiamo farlo ancora meglio con i nostri bambini? Ecco qualche attività che possiamo fare con in nostri figli di qualsiasi età.

Con i neonati

Sembra impossibile dedicare un po’ di tempo a sé stesse e soprattutto fare dell’esercizio fisico quando si ha un piccolo bebè appena nato in casa, ma in realtà non lo è, basta organizzarsi.

Infatti ad esempio, se volete allenarvi in casa, basta adagiare il neonato su una coperta lasciandolo giocare accanto a voi e fare gli esercizi che preferite cercando anche di coinvolgerlo mentre li fate, facendogli il solletico e qualche sorrisino a ogni sessione di esercizio.Oppure mettendolo sopra la vostra pancia mentre fate gli addominali.

Se avete invece deciso di fare un po’ di jogging provate a farlo spingendo il passeggino, procurandovene uno di quelli leggeri e se ne avete voglia convincendo anche un’altra mamma a correre o camminare con voi.

Con i più grandicelli

Quando i bambini cominciano a crescere, le cose si fanno anche più semplici, ed è proprio questo il momento adatto per insegnare loro alcune buone abitudini, tra cui quella di praticare regolarmente attività fisica. Così fare un’escursione in montagna, una passeggiata in bicicletta, una lunga e salutare passeggiata tra i boschi, non sarà più una fatica, ma anche se stancante sarà divertente per tutta la famiglia e soprattutto un’ottima scusa per allenarsi insieme condividendo un momento speciale.

Con gli adolescenti

Di solito i ragazzi adolescenti tendono a praticare un sport di squadra, ed è probabile che tra allenamenti e partite i giorni della settimana volino. Ma questo non significa che non si può ancora stare insieme, anzi è importante non perdere il vostro giovane compagno di allenamento e continuare a fare un po’ di sport quando si ha del tempo libero. Andare a correre, fare una camminata veloce, un giro in bicicletta, ma anche solo qualche esercizio di ginnastica in casa, è un modo semplice e facile non solo per schiarirsi le idee all'aria fresca, ma anche per farsi una bella chiacchierata e magari affrontare qualche piccolo problemuccio adolescenziale, trovando anche l’occasione giusta per creare quel po’ di complicità che non guasta mai, soprattutto tra genitori e figli.

E a voi quale attività fisica all'aria aperta o in casa preferite fare con i vostri bambini?

 

Vota:
La Norvegia che (forse) non ti aspetti
Acquacombat: tanti buoni motivi per praticarlo!
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 13 Dicembre 2017