Banksy contro McDonald’s: Ronald si fa lucidare le scarpe (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bansky crea una gigantesca statua in vetroresina di Ronald McDonald che si fa lucidare le sue enormi scarpe da un ragazzo vero. L'installazione sarà presente, nella prossima settimana, davanti a un McDonalds diverso ogni giorno, all'ora di pranzo

Dopo il camion di peluche terrorizzati che vanno verso il macello, in una fusione tra consumismo e pop art che renderebbe orgoglioso Andy Warhol, Banksy ha presentato la sua ultima creazione, proprio nella giornata mondiale dell’alimentazione (un caso?).

È una gigantesca statua in vetroresina di Ronald McDonald che si fa lucidare le sue enormi scarpe da un ragazzo vero. L’installazione sarà presente, nella prossima settimana, davanti a un McDonald’s diverso ogni giorno, all’ora di pranzo. La prima tappa nel South Bronx.

Quando i cronisti, ancora sulle tracce dell’identità di Banksy, hanno chiesto un commento al ragazzo che interpreta il lustrascarpe si sono sentiti rispondere “no inglese”.

mcd-tight-sized-private

Se lo street artist resta ancora anonimo, è chiara, invece, la sua critica, che ancora una volta si dirige contro le lobby e i poteri forti che dominano il nostro Pianeta: un richiamo al lavoro di “pulizia” dell’immagine della multinazionale dei fast food.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook