Animali geek: 10 video divertenti di cani e gatti alle prese con i videogiochi

Siamo abituati a pensare ai nostri gadget tecnologici, dai videogiochi interattivi alle app per iPad o iPhone, come esclusiva per gli umani, ma anche i pet dimostrano grande interesse per i nostri nuovi marchingegni hi-tec.

Se ne sono accorti anche i programmatori, che hanno creato giochi ad hoc per lo svago dei quattrozampe (basta digitare “iPad game for cats” sul motore di ricerca per accorgersene). Non avevo idea di tutto fino a qualche mese fa, quando la mia amica Virag, mi ha mostrato un video del suo gatto Teo alle prese con topini virtuali.

Ho scoperto così che la rete pullula di video, con migliaia di visualizzazioni, che immortalano “geek pet” in azione. Onestamente, nemmeno io ho saputo resistere alla tentazione di “mettere alla prova” Soffina, la mia gatta pestifera, con un’applicazione per iPad che ho fatto scaricare da mio fratello. Risultato? Non ho fatto nemmeno in tempo a chiedermi se le sarebbe piaciuta: si è subito lasciata incuriosire da quei puntini che scorrevano sul monitor, pur non avendo mai visto un tablet.

COME FUNZIONA IL GIOCO?

È semplice: posi l’iPad sul pavimento, avvii il gioco e il gatto inizia a interagire con il dispositivo. Sull’utilità di tutto questo per l’animale, però, ho avuto qualche perplessità. Ho provato a sentire in merito alcuni veterinari e, purtroppo, nessuno sapeva nemmeno di cosa stessi parlando. Nessuno ha saputo rispondere ai miei dubbi e le domande restano: dove finisce il divertimento dell’animale e inizia quello del suo compagno umano? È meglio distrarre i nostri amici a quattro zampe con i più normali e tradizionali giochini, come d’altronde abbiamo fatto finora? O dobbiamo arrenderci all’evidenza dei fatti, visto che la tecnologia fa parte delle nostre e delle loro vite? Di certo, rincorrere un pallone VERO tra l’erba di un parco, se non più divertente, è quantomeno più salutare. E vale per tutti: bambini, adulti e animali.

Ecco comunque, per farvi un’idea, una carrellata di video di animali non umani che hanno imparato a usare tablet, smartphone e tappetini interattivi. Che giocano a Fruit Ninja o a Wii Sports. Ovviamente ci sono anche Teo e Soffina, i gatti della redazione.

Teo e i suoi topini:

Qui, invece, Soffina e il suo primo incontro con l’iPad

Anche Hardy è un giocatore molto accanito a giudicare da come difende il suo joystick

Si tratta di un fake? Sembra davvero che questo bulldog riesca a evitare gli ostacoli con lo skateboard

Toast, invece, è davvero il miglior giocatore di Ninja Fruit. Basta guardare con quale rapidità affetta ananas e arance

Ma i felini non sono da meno: allo stesso gioco questo bel micio realizza addirittura 128 punti

Ecco un terrier che gioca una partitella di calcio con Reactrix, un display posizionato per terra che interagisce con chi vi cammina sopra. Un vero campione.

Persino i rettili sono vere star dei videogiochi:

Anche le salamandre subiscono il fascino dello schermo touch

Qui, invece, per concludere, un montaggio che riassume molti filmati che si trovano in rete

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook