Adotta un randagio e non paghi la Tares. Succede davvero in Sicilia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Solarino e Pachino, due piccoli comuni nel Siracusano, chi adotta un randagio non paga la Tares. È la bellissima iniziativa messa in piedi grazie a una delibera che vuole centrare tre diversi obiettivi.

Come spiega il sindaco di Solarino Sebastiano Scorpo, “lo abbiamo fatto per tre motivi: perché rispettiamo gli animali, per aiutare le famiglie e per fare risparmiare l’ente. Noi spendiamo circa 1.500 euro all’anno per ogni animale ospitato al canile“.

Così è stato deciso che chi prenderà con sé un cane non pagherà la tassa rifiuti e servizi, almeno fin quando sarà in vita l’animale. L’iniziativa copre un massimo di 750 euro e vale soltanto per un’immobile, senza includere l’addizionale che va allo Stato. Per far sì che nessuno possa approfittare, poi, i vigili urbani verificheranno con controlli periodici le condizioni dei cani adottati. E tutti noi speriamo vivamente che questo avvenga.

Fino a qualche giorno fa, però, risultava adottato un solo animale. Forse perché è stata fatta poca pubblicità, spiega ancora il primo cittadino. Saremo lieti, allora, se questo post potrà aiutare, nel suo piccolo, a promuovere questa lodevole iniziativa e contribuire a svuotare il rifugio locale. I cani di Solarino meritano una casa e ora chi li adotterà avrà qualche risorsa in più da dedicare a loro, abbattendo forse le reticenze legate a questione economiche. Con queste premesse, sorge spontaneo auspicare un’estensione dell’esenzione pro-adozione non solo in qualche Comune, ma in tutta Italia.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Incendi Sardegna 2021

Le immagini, le storie e i numeri degli incendi che stanno devastando l’isola mettono i brividi

Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook