Animal Instinct

Tweetbombing per salvare ‪#‎MuccaVinci‬, fuggita da un ‪‎allevamento‬ a ‪Firenze

b2ap3_thumbnail_muccavinci_20140721-113454_1.jpg

Nella notte tra martedì e mercoledì nel comune di Vinci, una mucca è evasa da un allevamento per cercare una nuova vita. Ma per lei potrebbe non esserci un lieto fine: la sua fuga, infatti, ha scatenato l'allarme lanciato dalla polizia municipale e dal servizio veterinario. Se dovessero trovarla, sono autorizzati e sparare a vista per sopprimere la ribelle.

L'inizio della storia è simile a quella di Teresa, una mucca che dopo essere scappata da un allevamento ha preferito cercare di attraversare il mare pur di non finire nuovamente nelle mani dei sui aguzzini. Ora Teresa è viva e non è più in un allevamento.

(Qui la storia di Teresa: informarsi/animali/5584-teresa-mucca-stretto-messina)

Questa mucca non è un caso isolato. Come lei, molte altre sono evase dagli allevamenti e, più in generale, molti sono gli animali che scappano da tutte le situazioni di costrizione. Alcuni sono stati fortunati: hanno visto accolte le loro richieste di libertà e vivono tuttora in un rifugio per animali. Facciamo in modo che anche la Mucca di Vinci lo sia. Perché non può avvenire lo stesso per questa mucca latitante? Perché può meritare solo la morte?

Vogliamo che anche la mucca di Vinci, che si chiama Camilla ed è di razza Charolaise, viva! Come spiega Essere Animali, "il passo per capire che la ‪#‎MuccaVinci‬, Yvonne o Teresa non differiscono dagli altri milioni di mucche negli allevamenti è breve. Ma dipende tutto da noi riuscire a farlo. Lei intanto ha fatto il suo". E allora... Viva la mucca di Vinci! PARTECIPIAMO NUMEROSSISIMI aL tweetstorm con il l'hashtag #MuccaVinci.

"Salviamo la ‪#‎MuccaVinci‬ fuggita da un allevamento a Firenze"

Suggerimento: ognuno dovrebbe taggare con una chiocciola nel tweet sopraindicato i giornali locali, associazioni, enti etc, tutto ciò che riconduca alla regione toscana in modo tale da diventare la "tendenza" del giorno.

Tra cui questi:

@NotizieFirenze
@qn_lanazione
@corrierefirenze
@rep_firenze
@ReporterFirenze
@infofirenze
@firenze5stelle
@reporterfirenze
@ioamofi
@firenzesulweb
@ansatoscana
@toscananotizie
@radiotoscana


- Qui gli indirizzi email del comune di Vinci per la mail bombing:


[email protected],
[email protected],
[email protected],
[email protected],
[email protected],
[email protected],
stato[email protected],
[email protected],
[email protected],
[email protected],
[email protected]

Questo è il testo che ho inviato io, per i più pigri...

"Gentilissimi,
vi scrivo in merito al possibile abbattimento della mucca fuggita da un allevamento a Vinci. Sono sconcertata nell'apprendere che sia stata scelta la strada più semplice per l'uomo, ma peggiore per il coraggioso e ribelle animale. Valutate altre possibilità, la mucca ha diritto alla vita quanto noi. Siamo tantissimi a volere che #MuccaVinci viva. In caso contrario, provvederò a boicottare tutte le vostre attività commerciali e turistiche, invitando i miei contatti a fare altrettanto"

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

whatsapp

WhatsApp

greenMe è su WhatsApp! News sul tuo cellulare ogni giorno

Charlie sa come farsi perdonare [VIDEO]
Un ingorgo d'auto nel bel mezzo della foresta [FOT...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 26 Marzo 2019
sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram