African Ceremonies: riti e culture in via d’estinzione [FOTO]

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per oltre dieci anni Carol Beckwith e Angela Fisher hanno attraversato l'Africa, fino alla realizzazione di un'imponente opera in due volumi. 850 foto che ritraggono, iniziazioni, cerimonie ed altri innumerevoli momenti che raccontano il ciclo della vita umana dalla nascita, fino alla morte.

Ecco il carrello smart per la spesa

Per oltre dieci anni Carol Beckwith e Angela Fisher hanno attraversato l’Africa, raccontando riti e culture in via d’estinzione.

Affascinate da questo mondo, hanno viaggiato insieme documentando la loro passione, fino alla realizzazione di African Ceremonies, un’imponente opera in due volumi che rappresenta il loro capolavoro, in cui hanno raccolto gli scatti fotografici più significativi.

850 immagini che ritraggono battesimi, iniziazioni, cerimonie ed altri innumerevoli momenti che raccontano il ciclo della vita umana, dalla nascita fino alla morte.

Vivendo tra le persone, imparando le loro lingue, nutrendosi del loro cibo, le due donne sono riuscite a documentare culture mai raccontante, molte delle quali rischiano di scomparire ed essere dimenticate per sempre.

Leggi anche:

L’etiopia vista attraverso lo sguardo profondo di Steve McCurry

b2ap3_thumbnail_African-Ceremonies-Carol-Beckwith-e-Angela-Fisher-03.jpg

b2ap3_thumbnail_African-Ceremonies-Carol-Beckwith-e-Angela-Fisher-02.jpg

b2ap3_thumbnail_African-Ceremonies-Carol-Beckwith-e-Angela-Fisher-00.jpg

b2ap3_thumbnail_African-Ceremonies-Carol-Beckwith-e-Angela-Fisher-06.jpg

b2ap3_thumbnail_African-Ceremonies-Carol-Beckwith-e-Angela-Fisher-05.jpg

b2ap3_thumbnail_African-Ceremonies-Carol-Beckwith-e-Angela-Fisher-04.jpg

ethicMe è anche su Facebook e su Twitter

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook