Albicocche: fonte naturale di potassio

albicocche

Tempo di albicocche, frutto estivo per eccellenza, frutto ricco di vitamine, soprattutto carotenoidi, vitamina A e C, caratterizzato da un’ottima presenza di minerali come potassio, fosforo, iodio, ferro e calcio.
In particolare, concentriamoci sull'importanza del potassio.

Si tratta di un elemento che ha un ruolo preciso nella stimolazione cellulare, nella stimolazione degli impulsi nervosi e del muscolo cardiaco e nella formazione dello scheletro. È inoltre essenziale per l’accrescimento, per l’adeguato funzionamento dei muscoli involontari e per il mantenimento dell’equilibrio tra gli acidi e le basi (aiuta a mantenere il giusto grado di alcalinità dei fluidi dell’organismo).

Oltre a queste funzioni regola il pH nel sangue, la pressione e il battito cardiaco.

Infine, a motivo del suo effetto diuretico, il potassio stimola l’eliminazione dell’acqua dai reni, soprattutto quando c’è un eccesso di sale nella dieta responsabile di gonfiori e ritenzione idrica. (Rodale J.I., 1998).

Il potassio è quindi fondamentale per una crescita sana. In genere assumiamo una quantità di questo minerale sufficiente a soddisfare i nostri bisogni a prescindere dalla dieta specifica, dato che è presente in abbondanza in molti cibi: verdure, frutta, legumi e cereali.

Oroscopo olistico dall'1 al 7 agosto
Il mondo visto con gli occhi degli animali
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 17 Novembre 2018
sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram