Biglietti gratis per Gardaland: occhio alla bufala che gira su WhatsApp

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Attenzione: il messaggio che sta girando su WhatsApp secondo cui il Gardaland sta regalando 2500 ingressi gratis è solo una bufala.

Non conservare così l'avocado: è pericoloso

Niente biglietti gratis per Gardaland: il messaggio che sta girando su WhatsApp secondo cui il parco divertimenti di Peschiera del Garda sta regalando 2500 ingressi a titolo gratuito è soltanto una bufala. Non ci sono ticket omaggio e Gardaland, in più, non compie 25 anni!

Il messaggio che sta facendo il giro degli smartphone segue più o meno sempre lo stesso registro. Al pari di Adidas e Lancome il testo recita la parte del benefattore offrendo “5 biglietti gratuiti a 500 famiglie per festeggiare il suo 25° anniversario”.

Peccato che di anni il Gardaland ne abbia oltre la quarantina e che una volta cliccato sul link fornito non succeda assolutamente nulla. Anzi.

Pare ci sia all’indirizzo una sorta di questionario e che, una volta fornite le risposte, i rischi che gli utenti corrono sono molteplici ma sempre gli stessi: dal furto di dati sensibili all’attivazione di servizi a pagamento, per i quali è sempre difficile ottenere un rimborso, fino all’installazione di un malware che potrebbe pregiudicare l’utilizzo delle più comuni funzioni dello smartphone.

messaggio gardaland

Il consiglio è allora quello di non cliccare sul link, di avvertire i mittenti e di non inoltrare ulteriormente il messaggio.

La smentita anche sulla pagina Facebook ufficiale del Parco:

Leggi anche:

Conto PayPal sospeso. La nuova truffa via email. Come difendersi dal phishing

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook