Canon, ti spieghiamo perché le stampanti non riconoscono più le cartucce originali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La crisi dei chip colpisce anche la Canon e le stampanti non riconoscono più le cartucce originali. Ecco come risolvere il problema

La crisi dei chip colpisce anche la Canon e le stampanti non riconoscono più le cartucce originali. Ecco come risolvere il problema

Se avete una stampante Canon e negli ultimi tempi non avete riscontrato dei problemi con le cartucce, sappiate che non siete i soli. Il disagio che stanno lamentando in tanti è da ricondurre alla carenza dei chip, che ha colpito anche la storica multinazionale giapponese. La crisi dei semiconduttori sta toccando praticamente tutto il settore dell’elettronica e proprio in questi giorni la divisione tedesca dell’azienda ha annunciato di essere stata costretta a eliminare i chip di controllo dalle cartucce di alcuni modelli di stampanti.

Motivo per cui numerosi utenti si sono imbattuti in un messaggio d’errore che avvisa che la cartuccia utilizzata non è originale. La stampante è quindi totalmente fuori uso? Per fortuna no. Come spiegano gli stessi produttori, si potrà continuare a stampare senza difficoltà. In tutte le stampanti (non solo quelle a marchio Canon) i chip inseriti all’interno delle ricariche per stampanti servono a certificare che si tratti di un prodotto originale. Per questo quando si utilizza una cartuccia non originale si riceve un avviso che informa della sua non idoneità e non si può procedere con la stampa. Tuttavia, per chi utilizza cartucce Canon prive di chip sarà possibile effettuare stampe senza blocchi.

Come risolvere il problema e continuare a stampare

Come continuare a usare le cartucce nelle stampanti Canon in cui compare l’avviso? Basterà cliccare su “Ignora” e proseguire stampando, senza alcun problema.

errore toner canon

@Canon

Inoltre, l’azienda ha specificato che in alcune stampanti, “i livelli di toner visualizzati potrebbero non essere corretti e il livello di toner rimanente potrebbe cambiare improvvisamente da OK a vuoto. Quando viene visualizzato vuoto, bisogna sostituire con un nuovo contenitore del toner”.

Per chi dovesse riscontrare altri problemi, sul sito della Canon è disponibile una pagina di supporto con la lista dei modelli di stampante interessati dal problema e le istruzioni che spiegano come continuare a usarli in maniera regolare.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Canon 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook