Tempesta solare in arrivo, possibili aurore ma anche blackout e disagi alle comunicazioni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una tempesta solare potrebbe colpire la Terra a partire da domani, martedì 19 luglio, ma potrebbero arrivare anche delle meravigliose aurore. Il bollettino spaziale NOAA rende noti anche possibili blackout

È in arrivo una tempesta solare diretta verso la Terra nelle prossime ore e, più precisamente, a partire da martedì 19 luglio. Allerta anche per i giorni 20 21 luglio in cui vi potrebbero essere non pochi disagi alle comunicazioni in termini di interferenze e problemi alla rete Internet.

Il bollettino3-days forecast della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) riporta infatti un moderato rischio blackout R1-R2 pari al 45%. Sebbene la percentuale non sia bassissima, disturbi alle reti satellitari sono più che comuni.

@NOAA

La tempesta solare prevista a breve è dovuta all’espulsione di massa coronale, in inglese CME, dello scorso 15 luglio. Gli astronomi stanno tenendo sotto osservazione l’attività solare proprio degli ultimi giorni.

La vastità della protuberanza è impressionante. È stato spettacolare vedere una parte in movimento molto veloce espellere e staccarsi di lato, ha scritto Sebastian Voltmer su Twitter.

Come spiega la NASA, una CME è definibile come delle “enormi bolle di radiazioni e particelle provenienti dal Sole che esplodono nello Spazio ad altissima velocità quando le linee del campo magnetico del Sole si riorganizzano improvvisamente”.

Le radiazioni e le particelle emesse possono interferire sia con la rete delle comunicazioni che dar vita a delle incredibili aurore polari. Possibili aurore saranno visibili ad alte latitudini.

Fonte: NOAA/Space Weather

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook