Le Pleiadi incorniciano la luna: come ammirare la splendida congiunzione visibile anche a occhio nudo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Luna – Pleiadi: torna il 13 gennaio la splendida congiunzione che non finisce mai di stupirci. Pronti ad ammirare lo spettacolo?

Luna – Pleiadi: torna il 13 gennaio la splendida congiunzione che non finisce mai di stupirci. Pronti ad ammirare lo spettacolo?

Serata romantica in vista: la Luna incontra le Pleaidi il prossimo 13 gennaio. Una congiunzione non rarissima ma sempre incredibilmente spettacolare. Pronti ad ammirare il cielo?

Le Pleiadi sono un ammasso stellare piuttosto “vicino” (440 anni luce), per cui conta diverse stelle visibili a occhio nudo: in città, con un cielo sereno, non è difficile riconoscere 4 o 5 stelle, ma lontano da fonti di inquinamento luminoso potremmo contarne anche 12.

Come spiega l’Uai, nella notte del 13 gennaio la Luna si trova tra la stella Aldebaran e l’ammasso stellare delle Pleiadi, nella costellazione del Toro.

luna pleiadi 13 gennaio 2022

©Stellarium

Se siamo fortunati e riusciamo a posizionarci lontano da fonti di inquinamento luminoso, un meraviglioso spettacolo gratis ci attende volgendo gli occhi sull’orizzonte Sud-Ovest (nella mappa il cielo del 13 gennaio alle 21 circa).

Buona visione!

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: UAI

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook