Per la Festa di Ognissanti il cielo si illumina con il “bacio” Luna-Saturno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ognissanti all’insegna del cielo: nel tardo pomeriggio del 1° novembre torna la splendida congiunzione Luna-Saturno, uno spettacolo non rarissimo ma sempre affascinante. Che stavolta arriva anche in una giornata di festa. Imperdibile!

Per la Festa di Ognissanti torna il “bacio” Luna – Saturno : oggi 1° novembre riapparirà la splendida congiunzione, non rarissima ma sempre spettacolare. Occhi al cielo nel tardo pomeriggio (ma meglio almeno con un buon binocolo).

Come spiega l’Uai, la prima notte del mese di novembre, quando qui si celebra la Festa di Ognissanti, inizia con la congiunzione tra la Luna al Primo Quarto e il pianeta Saturno, nella costellazione del Capricorno. Lo spettacolo si potrà apprezzare già a partire dal tramonto, alto sull’orizzonte a Sud.

Con un cielo sereno lo spettacolo è teoricamente visibile anche a occhio nudo, anche se per apprezzare meglio Saturno è meglio dotarsi almeno di un buon binocolo, meglio ancora di un telescopio.

luna saturno ognissanti 2022

©Stellarium

Nella mappa il cielo del 1° novembre alle 18.30, quando i due astri – tempo permettendo – saranno perfettamente visibili.

Da non perdere!

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: UAI

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook