Un’eclissi solare totale porterà 2 minuti di oscurità ai mesi di luce perenne in Antartide

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gli abitanti del sud del mondo potranno osservare una rara eclissi di sole che oscurerà il giorno perenne del continente antartico

Gli abitanti del sud del mondo potranno osservare una rara eclissi di sole che oscurerà per qualche minuto il giorno perenne del continente antartico

Fra ottobre e inizio aprile, il Sole sull’Antartide non tramonta mai: il continente più a sud della Terra sta vivendo la sua lunga e unica giornata estiva, che domani 4 dicembre sarà interrotta, anche se solo per pochi minuti, da una spettacolare eclissi. La Luna passerà direttamente davanti al Sole, bloccandone la luce e producendo un’eclissi solare totale.

Il percorso dell’eclissi attraverserà i territori antartici argentini, britannici e cileni (che consistono in regioni sovrapposte), nonché il territorio noto come Marie Byrd Land: le aree lungo il percorso dell’eclissi sperimenteranno quasi 2 minuti di oscurità nel periodo di luce altrimenti ininterrotta per mesi. Invece, le punte meridionali di Sud America, Africa, Australia e Nuova Zelanda assisteranno ad un’eclissi di Sole parziale: mentre per Sud America e Africa l’eclissi avverrà nelle prime ore del mattino, per l’Australia e la Nuova Zelanda accadrà mentre il sole sta tramontando.

Le eclissi solari sono un evento astronomico che richiede una cura speciale per essere osservato. Ancora più importante, non bisogna guardare mai il Sole direttamente, anche quando è basso sull’orizzonte: potrebbe danneggiare gravemente la vista, per questo è meglio munirsi di speciali occhiali progettati proprio per osservare le eclissi – anche i comuni occhiali da sole non sono sufficienti a proteggerci!

Le eclissi solari sono esperienze relativamente rare, perché l’orbita della Luna è inclinata di 5 gradi rispetto all’orbita della Terra attorno al Sole, quindi non si muovono nello stesso piano. Tuttavia, all’incirca ogni sei mesi le orbite si allineano per produrre una coppia di eclissi: un’eclissi lunare alla luna piena, seguita da un’eclissi solare alla luna nuova (quella che avverrà domani), o viceversa. Le eclissi totali di Sole, invece, sono fenomeni più rari e si verificano all’incirca ogni 18 mesi: la prossima eclissi solare totale visibile dall’Australia avverrà nell’aprile 2023.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: The Conversation

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook