Scoperti due misteriosi ‘boomerang’ provenienti da un buco nero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gli scienziati hanno scoperto due misteriosi 'boomerang' che escono da un buco nero e ancora non sanno spiegarsi l'origine del fenomeno.

Lite tra elefanti

Assomigliano a dei boomerang, si trovano a 800 milioni di anni luce dalla Terra e gli scienziati ipotizzano che siano nati dalla collisione di due buchi neri. Stiamo parlando di due strutture arcuate formate da fasci di materia scoperte dagli astronomi del National Radio Astronomy Observatory negli Stati Uniti, la cui scoperta è stata pubblicata sulla rivista della Royal Astronomical Society.

Osservando la galassia ellittica “PKS 2014-55” situata nella costellazione Telescopium, i ricercatori hanno notato due fasci di materia alquanto misteriosi, simili appunto a boomerang. I due fasci si intersecavano fra loro formando un’enorme X.

Questo fenomeno si verifica quando i buchi neri interagiscono con la materia circostante facendo fuoriuscire fasci di materia dai due lati opposti. Ma non li si era mai visti formare strutture come queste, a forma di boomerang.

William Cotton, scienziato NRAO, è riuscito a immortalarli con il telescopio sudafricano Radio Astronomy Observatory (SARAO) MeerKAT, come si vede dalla foto. Ciascuno di essi si estende 2,5 milioni di anni luce nello spazio.

Secondo gli scienziati forse il fenomeno dipende dall’oscillazione del buco nero che lancia fasci in diverse direzioni, oppure dall’urto tra due buchi neri, o ancora, secondo gli astronomi del South African radio telescope MeerKAT, dipenderebbe dallo scontro tra getti di gas supercaldo di una galassia con il gas presente, che ritornano al centro rimbalzando indietro, creando così queste singolari strutture a forma di boomerang. Ma al momento si tratta solo di ipotesi, nessuna ancora totalmente confermata.

FONTI: National Radio Astronomy Observatory/Hydrodynamical Backflow in X-shaped Radio Galaxy PKS 2014-55

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook