Stasera torna il romantico “bacio” Luna-Saturno circondato di stelle cadenti. Da non perdere!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mentre aspettiamo la meravigliosa Luna del Raccolto di settembre, non perdiamo lo spettacolo previsto l’8 settembre, quando tornerà la splendida congiunzione Luna-Saturno, che potrebbe essere visibile anche a occhio nudo (ma meglio almeno con un buon binocolo) e soprattutto circondata di stelle cadenti

Non rarissimo ma sempre imperdibile: torna il romantico “bacio” Luna-Saturno, teoricamente visibile anche a occhio nudo (ma meglio almeno con un buon binocolo per apprezzare il Signore degli Anelli), che stavolta potrebbe essere anche circondato di stelle cadenti.

Come spiega l’Uai, la sera dell’8 settembre il disco della Luna quasi piena attraversa la costellazione del Capricorno, dove incontra il pianeta Saturno: torna così lo spettacolo della congiunzione Luna-Saturno, non rarissima ma sempre affascinante.

Leggi anche: Tutti pronti per la splendida Luna del Raccolto: ecco quando e come ammirare la luna piena di settembre

E stavolta c’è qualcosa in più. Infatti ben due sciami di stelle cadenti raggiungeranno il picco a cavallo dell’8 settembre: tra il 5 e il 7 del mese hanno raggiunto al massimo le epsilon Perseidi, mentre il 9 è il turno delle Perseidi di settembre.

Le epsilon Perseidi sono generalmente irregolari, ma il radiante, ovvero il punto da cui sembra abbiano origine, sarà osservabile tutta la notte, meglio dalla mezzanotte in poi. E anche per le Perseidi di settembre, chiamate anche delta Aurigidi di settembre oppure mu Perseidi, il radiante è osservabile tutta la notte.

Purtroppo le notti tra l’8 e il 9 e quella tra il 9 e il 10 di maggiore attività quest’anno saranno sfavorevoli all’osservazione, data la costante presenza del disturbo lunare con plenilunio 10 del mese, ma comunque non si sa mai, lontani da inquinamento luminoso, possono verificarsi belle sorprese.

luna saturno 8 settembre 2022

©Stellarium

Nella mappa il cielo dell’8 settembre alle 21.30 circa, quando il “bacio” Luna-Saturno sarà al top e magari sarà illuminato anche da splendide meteore.

Da non perdere!

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: UAI / UAI meteore  

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook