Portato alla luce un incredibile tesoro vichingo con collane, bracciali e pendenti in Svezia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un tesoro inestimabile di epoca vichinga è stato scoperto in Svezia durante una campagna di scavo: collane, bracciali e monete indossate come pendenti. Secondo gli esperti il ritrovamento avrebbe circa 1000 anni, ma è perfettamente conservato

Eccezionale ritrovamento non molto distante da Stoccolma. Nei pressi della città svedese di Täby un team di archeologi dei National Historical Museums ha rinvenuto un tesoro inestimabile.

Nell’area di scavo si trovava un insediamento con almeno 20 case ed edifici, di cui il più antico risalirebbe al 400 d.C. Altre case sarebbero databili tra l’800 e il 1050 d.C. In quella che una volta era la base di una di queste abitazioni erano stati nascosti monili in argento.

Collane e amuleti di ottima manifattura erano stati sotterrati in un vaso di ceramica 1000 anni fa e scoperti solamente di recente. Malgrado il tempo sono perfettamente conservati. In totale sono stati portati alla luce 8 collane stile torque, 2 bracciali, un anello, delle perle e 12 monete indossate come pendenti.

gioielli vichinghi

@The Archeologists

Le monete raccontano del florido commercio nella Scandinavia dell’epoca. Alcune provengono dall’Inghilterra e dalla Baviera, altre da terre molte più lontane. Cinque di queste sono infatti di origine araba.

moneta

@The Archeologists

Tra le monete “europee” ve n’è una particolarmente rara che sarebbe stata coniata in Normandia, nella città Rouen e risalirebbe al X secolo d.C. Secondo il professor Jens Christian Moesgaard dell’Università di Stoccolma, questo tipo di moneta sarebbe stato descritto in un libro del XVIII secolo.

Nella stessa area erano stati ritrovati anche altri interessantissimi reperti, ma mai un tesoro in argento come questo. Gli esperti ipotizzano che il loro proprietario li abbia sotterrati in tempi difficili, sperando di potersene riappropriare un giorno.

Attualmente i gioielli sono stati trasferiti all’Acta Konserveringscentrum per poter essere puliti e documentati.

gioiello vichingo

@The Archeologists

Fonte: The Archeologists

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook