Batte il record del mondo di hula hoop in posizione plank rimanendoci per 3 minuti e 16 secondi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nuovo Guinness World Records che combina posizione plank e hula hoop. ObaroEne Otitigbe l'ha praticato per 3 minuti e 16 secondi

Sta per finire investito, la mamma lo salva

Esistono diverse varianti del plank, il famoso esercizio che tonifica glutei, addominali e un po’ tutti i muscoli del corpo. Decisamente originale però è quanto proposto da uno sportivo degli Stati Uniti che ha praticato il plank con l’hula hoop. La sua prestazione è stata inserita nel Guinness World Records.

Tramite il suo account Instagram, il Guinness World Records (GWR) periodicamente condivide video di persone che creano nuovi record, spesso si tratta di prestazioni curiose e insolite. È proprio il caso di quanto realizzato da ObaroEne Otitigbe, residente ad Albany (Usa), che si è allenato con l’hula hoop mentre era in posizione plank.

Il record di hula hoop in posizione plank è di 3 minuti e 16 secondi ma lo stesso sportivo (che in realtà nella vita fa l’insegnante d’arte) è già noto per detenere altri record che riguardano l’hula hoop, di cui è un vero appassionato e cultore.

Come si legge:

“ObaroEne Otitigbe aka Mr. O! da Albany, New York, USA detiene anche il record per il maggior numero di scale consecutive salite con l’hula hoop (734) e la distanza più lunga oscillando sugli anelli con l’hula hoop: 152,52 metri (500 piedi e 4,68 pollici)”

Guarda il video del nuovo record:

Niente a che vedere ovviamente con il record in “semplice” posizione plank che è di oltre 4 ore per le donne e di più di 8 per gli uomini. 

Leggi anche: Plank: chi detiene il record del mondo?

Il nuovo originale primato che combina plank e hula hoop è stato molto gradito e condiviso dagli utenti che, come era prevedibile, hanno anche commentato con frasi del tipo: “Non riesco nemmeno a fare un plank per 3 minuti“.

In effetti già per mantenere la posizione del plank c’è bisogno di un certo allenamento, pensate poi di aggiungere anche la difficoltà dell’hula hoop e capirete di quale “prodezza” è stato capace ObaroEne Otitigbe che però, guardando il suo profilo Instagram, sembra avere davvero una certa dimestichezza con quello che la maggior parte di noi considera solo un gioco d’infanzia. L’hula hoop, invece, un po’ a sorpresa, può diventare un ottimo strumento per allenarsi.

Fonte: Guinness World Records Instagram

Leggi altri articoli sul plank e sull’hoola hoop:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook