Olimpiadi di Pechino: il mitico Jackie Chan porta la fiamma olimpica in cima alla Grande Muraglia Cinese

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pimpante e di buon umore, così si è mostrato ieri mattina l’attore Jackie Chan che ha preso parte ai Giochi Olimpici di Pechino, portando la staffetta olimpica in cima alla Grande Muraglia Cinese, annoverata tra le 7 meraviglie del mondo moderno.

La star di “Drunken Master” e “Police Story” è stata infatti selezionata come tedoforo per le Olimpiadi che inizieranno ufficialmente oggi alle 13 (ora italiana), con l’attesissima cerimonia d’inaugurazione.

“Mi sono svegliato alle 4 del mattino. Questa è la mia quarta Olimpiade. Sono molto felice. Ho anche freddo!”, ha dichiarato l’attore e artista marziale di Hong Kong ai giornalisti che l’hanno intervistato, dopo la sua corsa lungo il muro.

Come non dargli torto? In questi giorni le temperature hanno sfiorato i – 11 gradi Celsius. Ma il gelo non è riuscito a frenare l’entusiasmo dell’amatissima star che tra un paio di mesi compirà 68 anni (portati benissimo!).

Ad accogliere Jackie Chan una dozzina di fan, con i quali si l’attore e produttore si è fermato per scattare qualche foto ricordo e firmare autografi.

In queste ore c’è grande trepidazione per l’avvio ufficiale dei Giochi, a cui prenderanno parte anche 118 atleti azzurri. All’evento sportivo anche Google oggi ha voluto dedicare un simpatico Doodle.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Beijing 2022

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook