Olimpiadi invernali al via oggi: le gare degli italiani e il doodle di Google

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il gran giorno è arrivato. Iniziano oggi gli attesissimi Giochi Olimpici invernali di Pechino e per celebrarli anche Doodle ha deciso di dedicare all’evento un simpatico Doodle, con vari animali – tra cui un ghepardo e un coniglio – impegnati in alcune delle discipline sportive che vedremo alle Olimpiadi: sci, snowboard e hockey.

Nel vivo dei Giochi si entrerà a partire dalle 13.00 (ora italiana), quando è prevista la cerimonia inaugurale allo Stadio Nazionale di Pechino, definito anche “Nido d’uccello”. Purtroppo l’evento si svolgerà a porte chiuse, senza pubblico, per via della pandemia. Ma possiamo seguirlo in diretta tv su Rai 2 e in streaming su RaiPlay o sui canali Eurosport di Sky.

Ad aprire la sfilata delle 91 delegazioni sarà la Grecia, mentre il nostro Paese sfilerà come penultimo, guidato dalla portabandiera azzurra Michela Moioli, campionessa olimpica di snowboard cross ai Giochi olimpici di Pyeongchang 2018. Gli azzurri indosseranno una mantella tricolore, firmata dal grande stilista Giorgio Armani.

A chiudere sarà la Cina, Paese che ospita l’evento sportivo.

Gli Azzurri in gara alle Olimpiadi invernali

La spedizione azzurra sarà presente a Pechino con ben 118 atleti: 72 uomini e 46 donne. Vediamo di chi si tratta e chi sono  i favoriti nelle principali specialità.

Biathlon

Sono 10 i convocati per il biathlon. C’è grande trepidazione per Dorothea Wierer, pronta a vincere una nuova medaglia dopo il bronzo ottenuto a PyeongChang 2018, e per Lisa Vittozzi. Invece, dei 5 uomini convocati, i più quotati sono Lukas Hofer e Dominik Windisch.

Sci di fondo

Per lo sci di fondo i convocati sono 12.  Il nostro Paese punta su Federico Pellegrino e sul team sprint. In squadra ci sono: Francesco De Fabiani, Davide Graz, Maicol Rastelli, Giandomenico Salvadori, Paolo Ventura, Anna Comarella, Martina Di Centa, Caterina Ganz, Greta Laurent, Lucia Scardoni e Cristina Pittin.

Pattinaggio

L’atleta italiana di punta per lo short track è Arianna Fontana, alla guida della squadra composta tra 32 atleti. Tra i convocati ci sono:

  • Pattinaggio di figura: Filippo Ambrosini, Marco Fabbri, Daniel Grassl, Matteo Guarise, Matteo Rizzo, Nicole Della Monica, Rebecca Ghilardi, Charlene Guignard, Lara Naki Gutmann.
  • Pattinaggio di velocità: David Bosa, Davide Ghiotto, Andrea Giovannini, Michele Malfatti, Jeffrey Rosanelli, Alessio Trentini, Francesca Lollobrigida.
  • Short track: Andrea Cassinelli, Yuri Confortola, Tommaso Dotti, Pietro Sighel, Luca Spechenhauser, Arianna Fontana, Cynthia Mascitto, Arianna Sighel, Arianna Valcepina, Martina Valcepina.

Sci alpino

Gli atleti italiani dello sci alpino sono in tutto 16. A rappresentare una grande speranza per il nostro Paese è Dominik Paris, sia per la specialità discesa che in Super G. Ma c’è anche Luca De Aliprandini nel gigante maschile, Giuliano Razzoli e Alex Vinatzer come che potrebbero regalarci grandi emozioni slalom.

Per quanto riguarda lo sci alpino femminile, i riflettori sono puntati su Sofia Goggia, reduce dall’ennesimo infortunio, ma pronta a provarci. Ci sarà anche Federica Brignone, attivissima in Super G e  gigante, Marta Bassino, Elena Cartoni, le sorelle Nadia e Nicol Delago.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook