Tanoressia: quando l’abbronzatura diventa patologica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Abbronzatura, soprattutto tra giovani può diventare una vera e propria malattia, una sorta di dipendenza definita 'tanoressia', ed è la compulsione ad esporsi in maniera esagerata ai raggi del sole. A porre l'accento sui rischi ad essa legati è stato un nuovo studio, realizzato presso l'Università Federico II di Napoli


Abbronzatura, soprattutto tra giovani può diventare una vera e propria malattia, una sorta di dipendenza definita ‘tanoressia‘, ed è la compulsione ad esporre la pelle in maniera esagerata ai raggi del sole. A porre l’accento sui rischi ad essa legati è stato un nuovo studio, realizzato presso l’Università Federico II di Napoli.

Realizzato dal Direttore della Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia Giuseppe Monfrecola, e coordinato dalla Dott.ssa Fabbrocini, lo studio ha preso in esame un gruppo formato da 191 studenti di un liceo partenopeo, di età compresa tra i 16 e i 19 anni. Ecco i dati più allarmanti: il 17% di essi non considera dannosa l’esposizione prolungata al sole, ma il 35% non è assolutamente a conoscenza dei rischi legati all”uso di lettini solari.

Tra i giovani serpeggia dunque una voglia forsennata di tintarella, anche a scapito della salute. Risultati definiti “allarmanti” dalla dottoressa Fabbrocini, che ha sottolineato l’importanza di seguire delle regole quando ci si espone: “La mania da abbronzatura chiamata tanoressia sta sempre più prendendo piede, soprattutto tra i giovani, esponendoli al rischio di tumori cutaneispiega all’Asca.

Secondo la dermatologa, prima di esporsi al sole è bene prendere dei piccoli accorgimenti in vista dell’estate, predisponendo la pelle all’esposizione ai raggi. Tre i passi da compiere: pulire, tonificare ed idratare, facendo cì che “la pelle arrivi nello stato ideale per accogliere i raggi sani e proteggersi da quelli dannosi come i raggi Uva che, penetrando in profondità, sono responsabili del foto invecchiamento, di allergie solari e nei casi più gravi dei tumori della pelle“.

Anche la Natura ci dà una mano in questo senso, offrendoci degli alimenti, soprattutto frutta e verdura, che favoriscono l’abbronzatura e la mantengono ma sempre esponendosi al sole con moderazione.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

10 rimedi contro le scottature solari

10 rimedi naturali e trucchi per mantenere l’abbronzatura

Frutta e verdura: ecco i 10 cibi che fanno abbronzare di più

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook