Stato di emergenza per Covid-19 fino al 31 dicembre: arriva la proroga del governo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lo stato di emergenza per il Covid-19 potrebbe essere esteso fino al 31 dicembre 2020. A presto la decisione di Conte e Speranza.

La ricetta del porridge senza cottura

Si va verso la possibile proroga: lo stato di emergenza per il Covid-19 potrebbe essere infatti esteso fino al 31 dicembre 2020. Sarebbe dovuto scadere il 31 luglio e invece il presidente del Consiglio Conte e il ministro della Salute, Roberto Speranza, avrebbero deciso di allungare i tempi, visto i numeri non ancora rassicuranti.

Come si legge su La Stampa di oggi, obiettivo della proroga dell’emergenza sarebbe consentire al governo di varare misure urgenti come i Dpcm senza passare per il Parlamento e per la Protezione civile acquistare mascherine o ciò che occorre senza dover ricorrere a procedure di gara o concorsi.

Intanto proprio ieri, al fine di ridurre il rischio di nuovi focolai d’importazione, un’ordinanza firmata dal ministro Speranza ha disposto il divieto d’ingresso e transito in Italia per chi nei quattordici giorni precedenti ha soggiornato o è passato sul territorio di 13 Paesi.

Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta – aveva detto il Ministro. Non possiamo vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi”.

Fonte: La Stampa

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook