Se senti il bisogno di schiariti la gola in continuazione, ecco cosa dovresti provare a fare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Schiarirsi la gola continuamente può essere fastidioso sia per te che per le persone con cui vivi. Ecco cosa fare per risolvere il problema.

La ricetta del porridge senza cottura

Mmm Mmm. Di solito ci schiariamo la gola quando abbiamo il raffreddore , raucedine e un po’ di muco in fondo alla gola, una situazione fastidiosa che fortunatamente dura solo pochi giorni. Ma cosa succede se sentiamo la necessità di schiarirci la gola per settimane o anche mesi?

La situazione potrebbe diventare irritante non solo per te, ma anche per le persone con cui convivi ogni giorno. (Leggi anche: Catarro: i rimedi naturali per fluidificarlo che funzionano davvero)

Cosa causa tutto questo schiarirsi la gola? E cosa possiamo fare per risolvere il problema? Diciamo subito che se questa condizione alla gola dura più di due o tre settimane c’è bisogno di una valutazione professionale da parte del medico.

Cause e rimedi contro lo schiarimento di gola prolungato

Ci sono molte cause che portano a schiarirsi la gola. A volte è causato da un semplice caffè troppo bollente, alcune persone possono anche soffrire di tic oppure potrebbe essere causato da allergie. Vediamo però 4 cause che possono essere più gravi.

Gocciolamento del naso

Il gocciolamento del naso è la causa più comune che ci porta a schiarirci la gola. Il naso produce muco nasale per aiutare a eliminare infezioni e allergeni o in risposta a condizioni pericolose come l’esposizione al freddo. Il muco può gocciolare sia dalla parte anteriore del naso che dalla parte posteriore, quindi verso la gola. Se il muco è troppo denso per essere ingoiato, proviamo a farlo uscire schiarendoci la gola.

Soluzioni: la soluzione principale è contrastare il gocciolamento nasale, per esempio utilizzando spray contro il raffreddore. È meglio discutere queste opzioni con un operatore sanitario, perché alcuni spray possono anche peggiorare i sintomi. La chiave è capire cosa sta causando la produzione di muco in eccesso.

Reflusso

Un’altra causa comune di schiarimento della gola è il reflusso laringofaringeo. L’acido nello stomaco aiuta a digerire il cibo, ma se è presente in eccesso a volte scorre all’indietro lungo l’esofago e potrebbe arrivare alle corde vocali o alla gola, causando irritazione e schiarimento della gola. Tuttavia, non tutti coloro che soffrono di reflusso acido provano una sensazione di bruciore alla gola.

Soluzioni: seguire una dieta anti-reflusso e non sdraiarsi subito dopo aver mangiato può aiutare in alcuni casi. Spesso, le persone devono usare farmaci per diverse settimane o mesi per ridurre la produzione di acido nello stomaco.

Farmaci

Ci sono alcuni medicinali per il cuore e per la pressione sanguigna che possono causare lo schiarimento della gola, ovvero i cosiddetti farmaci ACE-inibitori. Questo effetto collaterale può presentarsi anche dopo anni dall’inizio della terapia con questi medicinali. La soluzione in questo caso è semplice: il problema sparirà dopo poche settimane dall’interruzione del trattamento.

Problemi al sistema nervoso

Nervi danneggiati nell’area della gola potrebbero essere un’altra causa. È il problema più difficile da trattare e di solito viene diagnosticato dopo che tutte le altre possibili cause sono state escluse.

Soluzioni: fare una visita dall’otorinolaringoiatra e farsi prescrivere dei medicinali che possono aiutare a trattare il sintomo.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Ti potrebbero interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureando di Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa all'Università La Sapienza, appassionato del web e delle dinamiche del mondo digitale.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook