AIFA ritira farmaco antidepressivo: marca e lotti interessati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il medicinale è stato ritirato per un'errata disposizione delle tacche sul contagocce, che potrebbe compromettere la somministrazione del prodotto

Ecco il carrello smart per la spesa

L’Agenzia italiana del farmaco (AIFA) ha disposto il ritiro dell’antidepressivo Trittico, prodotto e commercializzato da Angelini.

Le confezioni di antidepressivo interessate dal ritiro sono in tutto otto e sono identificabili dai seguenti numeri di lotto e scadenze:

Trittico

  • lotti 0102 e 0103 con scadenza 08-2022;
  • lotto 0104 con scadenza 09-2022;
  • lotti 0105 e 0106 con scadenza 10-2022;
  • lotti 0107, 0108 e 0109 con scadenza 11-2022.

Il farmaco oggetto del ritiro è il Trittico gocce, in confezioni da 30 millilitri conteneneti 60mg/mL del principio attivo trazodone, utilizzato nel trattamento di depressione cronica, ansia e insonnia.

Il medicinale è stato ritirato a scopo precauzionale poiché le tacche riportate sul contagocce sono state collocate in modo errato, dunque questo potrebbe provocare problemi a dosare correttamente il farmaco durante la somministrazione.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook