Perché i capelli cadono nel periodo delle castagne?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vi siete mai chiesti perché si perdono tanti capelli in autunno? C'è una spiegazione scientifica legata alla riduzione di ore di luce

Ecco il carrello smart per la spesa

L’autunno mette a dura prova le nostre chiome. Ogni anno, puntualmente in questa stagione ci ritroviamo a perdere tantissimi capelli, persino chi li ha più resistenti. Tanti ricorrono a rimedi naturali e prodotti per rinforzarli e non sempre ottengono l’effetto sperato. Solitamente fino alla fine di novembre si perdono fino al 30% in più di capelli rispetto al resto dell’anno. 

Ma vi siete mai chiesti perché questo fenomeno fisiologico avviene proprio nel periodo delle castagne? C’è un motivo scientifico ben preciso dietro la fastidiosa caduta dei capelli.

Qualcuno attribuisce genericamente la causa al cambio stagione e all’abbassamento delle temperature. Ma la spiegazione è un’altra: in realtà a provocare la perdita dei capelli è la diminuzione delle ore di luce nell’arco del giorno. Ciò influisce sulla produzione di melatonina, l’ormone che regola il ciclo sonno-sveglia e il nostro benessere. Inoltre, la melatonina va a regolare la crescita di certe cellule epiteliali e dei capelli. 

Ma non è l’unico motivo per cui perdiamo così tanti capelli nel periodo delle castagne. Un altro aspetto da considerare è lo stress. Dopo l’estate, si ritorna a ritmi lavorativi più intensi, mentre i più giovani rientrano tra i banchi di scuola e università. E l’impatto può essere davvero pesante. 

Rimedi naturali per la caduta dei capelli 

Per contrastare il fastidioso problema della caduta dei capelli si può ricorrere ad alcuni rimedi naturali. Innanzitutto è fondamentale fare il pieno di vitamina Vitamina C, che si trova in moltissimi vegetali crudi, e diverse vitamine del gruppo B tra cui Vitamina B3, la B5, la Biotina, la vitamina B9 e la B12.

Inoltre, tra i minerali che aiutano la crescita e la bellezza dei capelli troviamo lo zinco, selenio e ferro. Una carenza di queste sostanze può portare ad un aumento della perdita dei capelli e persino ad un ingrigimento precoce.

Leggi anche: Caduta dei capelli: 10 rimedi naturali per rinforzarli

Per rinforzare la chioma si rivelano preziosi anche gli impacchi con l’henné, un vero alleato per la salute e la bellezza dei capelli, e alcune maschere fai-da-te come quella all’avocado o all’olio di jojoba.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook