Questa è la stagione migliore per perdere peso secondo questo nuovo studio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Allenarsi in inverno quando le temperature sono molto più rigide può aiutarci a perdere peso e a bruciare più calorie

Allenarsi in inverno quando le temperature sono molto più rigide può aiutarci a perdere peso e a bruciare più calorie

E’ opinione comune che l’estate sia il momento migliore per perdere peso in quanto si ritiene che il caldo permetta di bruciare più calorie, ma un nuovo studio afferma esattamente il contrario.

Lo studio

Secondo il nuovo studio pubblicato su Cell Reports Medicine, allenarsi in un ambiente freddo può aumentare la capacità del corpo di adattarsi alle diverse temperature, e aumentare la capacità di bruciare i grassi.

Come parte dello studio, esperti dell’Università di Copenaghen hanno esaminato un gruppo di otto uomini che si sono dedicati al nuoto durante la stagione fredda e dopo ogni allenamento seguiva una sessione di sauna, tutto ciò per due anni. È stato scoperto che questi riuscivano ad adattarsi meglio ai cambiamenti di temperatura, e avevano una migliore termoregolazione.

Inoltre, i ricercatori hanno sottolineato che allenarsi al freddo permette una migliore attivazione del grasso bruno, un tipo speciale di grasso corporeo, che si attiva quando il corpo si raffredda e che aiuta a mantenere la temperatura corporea quando all’esterno è molto bassa. Ovviamente, occorre ricordare che quando si tratta di perdere peso, la dieta, il programma di allenamento, lo stile di vita, tutto fa la differenza.

Cibi invernali che possono aiutare a perdere peso

Carote

Le carote sono piene di fibre. Ti mantengono sazio più a lungo e aiutano la digestione. Sono anche a basso contenuto di calorie e molto versatili in cucina, perché puoi aggiungerle alle insalate, zuppe o frullati. (Leggi anche: Questi 3 noti alimenti per dimagrire in realtà ti fanno davvero perdere peso?)

Barbabietola

La barbabietola così come le carote è ricca di fibre; un centinaio di grammi di barbabietola ha 43 calorie e 0,2 grammi di grassi e 10 grammi di carboidrati. Puoi usare la barbabietola per preparare insalate, per arricchire le zuppe, nei succhi e nei frullati, oppure cuocerla al forno per un contorno leggero e goloso.

Broccoli, bieta e verdure a foglia larga

Le verdure a foglia larga contengono molto fibre solubili che accelerano il transito intestinale, riducono il grasso addominale e migliorano la digestione, oltre ad essere molto sazianti. Diverse ricerche hanno confermato che introdurle nella propria dieta quotidiana aiutano a perdere peso (leggi anche: Il cibo che dovresti includere ogni giorno nella dieta per perdere peso e grasso addominale)

Sane abitudini che aiutano perdere peso in inverno

Prova nuove attività indoor

Il freddo può essere un’opportunità per provare nuove attività fisiche indoor. Puoi salire le scale per un allenamento cardio e gambe ad alta intensità. Dedicati al ballo, allo yoga o alle arti marziali che ti faranno bruciare calorie senza dover uscire di casa.

Concentrati su un sonno di qualità

Gli studi hanno scoperto che non dormire a sufficienza può portare ad un aumento di peso. (Leggi anche: Sonno: stai dormendo abbastanza? Come calcolare quando dovresti andare a letto)

Bevi acqua tiepida

Molte persone bevono meno acqua durante la stagione invernale, il che può portare a disidratazione, aumento dei morsi della fame e diminuzione della capacità di bruciare i grassi del corpo. Il passaggio all’acqua tiepida può stimolare la circolazione sanguigna, abbattere i depositi di grasso e aiutare a mantenere la temperatura corporea.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Cell Reports Medicine

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook