LG crea una mascherina con sistema di purificazione dell’aria alimentato a batteria

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

All'Ifa di Berlino LG ha presentato PuriCare, la mascherina a batteria che purifica l'aria

Chiamarla mascherina è riduttivo. Si chiama PuriCare ed è un vero e proprio purificatore d’aria indossabile e alimentato a batteria. L’innovativo prodotto è stato presentato da LG in occasione della fiera Ifa in corso a Berlino.

In quest’ultimo anno, nostro malgrado stiamo facendo i conti con una nuova tipologia di rifiuto: le mascherine usa e getta, utilizzate in tutto il mondo per limitare il contagio di coronavirus. Purtroppo esse sono diventate un grosso problema ambientale visto che spesso vengono abbandonate e sporcano sia le strade che i mari.

Per questo LG ha proposto una soluzione innovativa, riutilizzabile e in grado di ripulire l’aria che respiriamo. Si chiama PuriCare e a detta degli ideatori risolve un dilemma, quello dello scelta tra le mascherine fatte in casa e riutilizzabili ma a volte di qualità scadente (o comunque non adatte a tenerci al riparo dai virus), e dall’altra quelle usa e getta, nemiche dell’ambiente.

Il purificatore d’aria indossabile PuriCare utilizza due filtri HEPA H13, simili a quelli dei prodotti di purificazione dell’aria domestica già presenti in altri dispositivi LG.

“Il purificatore d’aria indossabile PuriCare è un’entusiasmante aggiunta alla nostra crescente linea di prodotti progettati per offrire vantaggi significativi per la salute e l’igiene”, ha detto Dan Song, presidente di LG Electronics Home Appliance & Air Solution Company.

L’aria viene pulita utilizzando tali filtri, che possono bloccare il 99,95% del particolato aerodisperso fino a 0,1 micron. Ma non solo. La speciale mascherina è dotata di luci UV-LED che uccidono i germi.

mascherina lg

Essa è venduta insieme a una custodia che da una parte funge da postazione di ricarica, dall’altra è collegata a un’app dedicata. Quando i filtri devono essere sostituiti essa invia una notifica all’app:

“Poiché ogni componente di LG PuriCare Wearable, dai filtri agli auricolari, è sostituibile e riciclabile, è anche una soluzione rispettosa dell’ambiente” spiega LG.

Secondo LG, inoltre, essa è stata pensata per adattarsi e aderire perfettamente al viso di chi la indossa e ridurre al minimo i passaggi d’aria intorno al naso e al mento.

“Il design consente inoltre di indossarla comodamente per ore e ore. La batteria efficiente e leggera da 820 ma offre fino a otto ore di funzionamento nella modalità risparmio energetico e 2 ore ad alte prestazioni”.

La mascherina sarà in vendita a partire da ottobre ma LG non ha ancora fatto sapere in quali paesi né il costo.

Fonti di riferimento: LG

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook