I segnali inconfondibili sulle tue unghie che potrebbero essere premonitori del diabete

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il diabete di tipo 2 può comparire in qualsiasi momento della tua vita e senza alcun preavviso, questo perché talvolta i suoi sintomi sono talmente lievi che passano inosservati alla maggior parte delle persone. Tra questi anche le tue unghie potrebbero suggerirti che stai soffrendo di diabete di tipo 2.

Il diabete di tipo 2 può comparire in qualsiasi momento della tua vita e senza alcun preavviso, questo perché, talvolta, i suoi sintomi sono talmente lievi che passano inosservati alla maggior parte delle persone.

Ma lo sapevi che tra questi, anche le tue unghie potrebbero suggerirti che stai soffrendo di diabete di tipo 2? Scopriamo insieme per quale motivo.

Infatti, se si noti dei cambiamenti nella consistenza, nello spessore o nel colore delle tue unghie è consigliabile effettuare delle analisi specifiche, perché questi sintomi potrebbero avvertiti che la malattia sta iniziando a manifestarsi.

Sui segnali del diabete leggi anche: Diabete: i 10 sintomi iniziali più comuni a cui fare attenzione 

Perché prestare attenzione ai cambiamenti delle unghie

Come ben sappiamo, i principali sintomi del diabete di tipo 2 sono l’aumento dei valori di glicemia e livelli elevati di zucchero nel sangue.

Infatti, è importante attenzionare i cambiamenti di colore e di spessore delle unghie, perché spesso sono dovuti alla scomposizione dello zucchero e al conseguente effetto sul collagene nelle unghie.

Per esempio, è possibile notare come le unghie siano diventate più fragili oppure dal colore giallastro, in questo caso è opportuno farsi visitare da un medico.

Questo perché i cambiamenti delle unghie possono essere segnali premonitori non solo di livelli elevati di zucchero nel sangue, ma anche di alcune carenze vitaminiche e di tumori.

Altri segni nelle unghie che potrebbero avvertire il diabete di tipo due sono:

  • Rossore nella parte inferiore delle unghie
  • Scolorimento bianco, giallo o verdastro e l’ispessimento della parte finale dell’unghia
  • Unghie distorte

Infine, riconoscere uno o più di questi sintomi nelle tue unghie ti permetterà di agire tempestivamente ed evitare la complicanze del diabete o di altre malattie croniche.

Altri sintomi del diabete

È molto importante saper interpretare tutti i campanelli di allarme che potrebbero indicare l’insorgere del diabete di tipo 2, per cui oltre ai cambiamenti delle unghie, presta attenzione anche a questi sintomi:

  • Fame costante
  • Mancanza di energia
  • Fatica
  • Sete eccessiva
  • Minzione frequente
  • Visione sfocata
  • Dolore, formicolio o intorpidimento alle mani o ai piedi

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in sociologia e studentessa in media, comunicazione digitale e giornalismo. Curiosa e creativa, le sue passioni sono la scrittura, gli animali e il buon cibo. La sua lingua madre è il dialetto siciliano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook