Euromelanoma Day 2011: il 16 maggio visite gratuite prima della tintarella

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il 16 maggio prossimo, in tutta Europa, si celebrerà l'Euromelanoma Day, la giornata dedicata alla prevenzione del melanoma e dei tumori della pelle. Visite gratuite e campagne informative in tutta Italia

Estate, rieccoci. A tutta tintarella, penseranno in molti. Ma occorre fare attenzione, perché un’errata esposizione al sole potrebbe a lungo andare, danneggiare la nosta pelle, irrimediabilmente. Per informare sui tumori della pelle e offrire visite gratuite volte alla prevenzione del melanoma, la Società italiana di dermatologia e malattie sessualmente trasmesse (SIDeMaST) ha indetto una giornata dedicata al problema: l’Euromelanoma Day, la campagna pan-europea che si svolgerà lunedì 16 maggio.

Secondo quanto riferisce la stessa Sidemast, gli italiani sono poco attenti alla salute della pelle: solo uno su tre infatti controlla periodicamente i nei, mentre appena la metà utilizza poco o addirittura mai le creme solari durante l’estate. La conseguenza di tali abitudini errate ha portato nel corso degli anni ad un aumento dei casi di melanoma, che in media salgono dal 3% al 7% all’anno. Perché ciò avviene? In primo luogo, sul banco degli imputati, finiscono insieme ad una errata esposizione al sole anche l’abuso di lampade abbronzanti.

Inoltre, secondo il rapporto AIRTUM 2009 (Associazione Italiana Registro Tumori), in Italia ogni anno vi sono 14,3 nuovi casi di melanoma ogni 100 mila uomini, 13,6 casi ogni 100 mila donne e secondo i dati ISTAT del 2006, il melanoma cutaneo ha causato 943 decessi all’anno tra gli uomini e 635 tra le donne.

Correre ai ripari, e subito. Questo il messaggio degli esperti che a tal fine hanno indetto la giornata di prevenzione e informazione del melanoma. Incontri informativi con i dermatologi su prevenzione e diagnosi precoce del melanoma saranno disponibili su tutto il territorio nazionale. È possibile inoltre effettuare una visita gratuita in uno dei centri indicati dalla Sidemast chiamando il numero verde 800-591309.

Intanto, rinfrescate la mente con i nostri consigli green per proteggervi dal sole e non dimenticate di portare in spiaggia con voi i solari, rigorosamente biologici.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook