Cambiare stile di vita funziona: in UK salvate più di 15mila persone dal diabete mangiando cibi sani

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Secondo una nuova ricerca effettuare cambiamenti nello stile di vita e, soprattutto, nelle scelte alimentari può ridurre il rischio di diabete di tipo 2, molto spesso connesso in modo diretto con vita sedentaria e obesità.

Una ricerca ha rivelato che un cambiamento nello stile di vita può salvare migliaia di persone dal diabete di tipo 2.

La crisi dell’obesità ha portato a un’epidemia di diabete di tipo 2, patologia legata al sovrappeso e all’inattività.

I ricercatori dell’Università di Manchester hanno evidenziato che il programma di prevenzione del diabete, sviluppato dal Sistema Sanitario Nazionale, ha comportato la diagnosi di circa 18.000 malati in meno in Inghilterra, tra il 2018 e il 2019.

Il programma, della durata di nove mesi, prevedeva piani dietetici personalizzati che raccomandano l’assunzione di alimenti più sani, come la sostituzione del riso con il bulgur. (Leggi anche: Obesità e diabete tipo 2: scoperta la proteina che regola il peso corporeo)

Lo studio

I partecipanti hanno indossato braccialetti per monitorare i loro schemi di sonno e la frequenza con cui mangiavano.

Più di quattro milioni di persone nel Regno Unito vivono con il diabete di tipo 2 e il Sistema Sanitario Nazionale spende più di 10 miliardi di sterline all’anno per curare tale condizione e le sue complicanze, che includono ulcere, amputazioni e danni alla vista.

Le 18.000 diagnosi in meno legate al programma di prevenzione rappresentano una riduzione del 7% dei nuovi casi tra il 2018 e il 2019.

Un milione di pazienti sono stati indirizzati a seguire questo programma da quando è stato lanciato nel 2016. E’ stato evidenziato che coloro che lo hanno completato, sono riusciti a ridurre il rischio di sviluppare la condizione del 37%.

Questa ricerca sottolinea come sia fondamentale concentrarsi sulla prevenzione e fornire consigli su un’alimentazione sana, sulla scelta di cibi e sull’esercizio fisico.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Manchester University

Sul diabete ti potrebbe interessare:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook