Coronavirus, primo italiano risultato positivo al test, la conferma dall’ISS

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Coronavirus, primo italiano risultato positivo al test, la conferma dall'ISS e dall'Istituto per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma.

L’Istituto Superiore di Sanità (Iss) ha comunicato alla task-force del Ministero della Salute l’esito positivo del test sul coronavirus eseguito su un italiano rimpatriato da Wuhan. Si tratta del primo italiano contagiato dal virus, ora ricoverato presso l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma. L’uomo è stato trasferito in loco dalla città militare della Cecchignola, presenta un moderato rialzo termico ed iperemia congiuntivale, e verrà sottoposto a terapia antivirale.

Nel frattempo, secondo quanto riporta il bollettino medico 8-7 febbraio 2020 dello Spallanzani, i due cittadini cinesi provenienti da Wuhan che sono risultati positivi al test del coronavirus, sono ricoverati in terapia intensiva con condizioni cliniche stazionarie.

Altri 33 pazienti sono stati invece dimessi in seguito al risultato negativo del test e al momento, nell’Istituto, ci sono 11 pazienti ricoverati, di cui tre confermati, ovvero la coppia cinese e l’italiano, 5 in attesa dei risultati del test, 3 negativi ma ricoverati per altri motivi clinici. Mentre 20 persone sono in quarantena perché venute in contatto con la coppia cinese.

FONTI: Iss/Twitter 

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook