Coronavirus, Crisanti (virologo): “La ripresa sarà lunga e costellata di focolai”

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

"Bisogna inoltre dire tutta la verità agli italiani: la ripresa non arriverà tutta insieme e non sarà veloce" è il commento del virologo Andrea Crisanti

In un’intervista ad AdnKronos Salute, il virologo Andrea Crisanti, direttore del Laboratorio di virologia e microbiologia dell’università di Padova, ha provato a immaginare il nostro prossimo futuro e ha ipotizzato le vie di uscita.

“Sarebbe un errore partire con qualcosa di improvvisato”, dichiara il Dott. Crisanti, perché i rischi di una nuova ondata di contagi sarà dietro l’angolo e non possiamo, non vogliamo rischiare. Se oggi siamo riusciti a contenere il virus è perché abbiamo rispettato il distanziamento sociale e siamo rimasti quanto più possibile in casa. Quando ricominceremo ad uscire, l’errore più grande sarà non sapere cosa fare e come comportarsi.

Per il virologo una corretta ripartenza prevede 3 presupposti fondamentali:

  1. non si potrà prescindere dalla distribuzione su larghissima scala dei dispositivi di sicurezza: guanti, mascherine e altro se necessario
  2. sarà fondamentale l’assistenza medica territoriale, sia per la diagnosi che per il monitoraggio
  3. utilizzare le app, per il geo-tracciamento elettronico dei soggetti infetti

Bisogna inoltre dire tutta la verità agli italiani: la ripresa non arriverà tutta insieme e non sarà veloce“. Il virologo ha aggiunto che sarà una psuedo-normalità, costellata di piccoli focolai, che andranno spenti seguendo il modello di Vo’ Euganeo, isolando i positivi, tracciandoli e sottoponendo tutte le persone all’interno dei focolai a ripetuti tamponi (2/3). “Ben vengano i controlli su larga scala”, ha inoltre commentato il Dottore.

Fonti di riferimento: AdnKronos

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laurea in Economia e Commercio, dal 1998 al servizio dell'Informazione su Internet.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook