Collutorio: è davvero necessario (e salutare) usarlo tutti i giorni?

È indubbiamente un prodotto essenziale per l'igiene della bocca, ma è salutare utilizzare il collutorio tutti i giorni? Vediamo vantaggi e svantaggi di un uso costante di questo prodotto

Il collutorio è un prodotto essenziale per la salute della nostra bocca: grazie alla presenza di fluoro, antisettici e altre sostanze chimiche, garantisce una bocca pulita e un alito fresco dopo ogni utilizzo.

Molte persone, sostenute dal consiglio dei dentisti, utilizzano il collutorio quotidianamente – talvolta anche più volte al giorno.

Ma è sano utilizzare il collutorio ogni giorno? Quali sono i vantaggi e i potenziali rischi a cui ci esponiamo utilizzando questo prodotto? Vediamo insieme.

Leggi anche: Sono una dentista e ti rivelo un errore che forse fai anche tu quando ti lavi i denti

Collutorio: vantaggi…

Come abbiamo detto, il collutorio offre numerosi vantaggi a chi lo utilizza con frequenza, in termini di pulizia della bocca ed eliminazione dell’alito cattivo – in particolare:

  • completa l’igiene orale, raggiungendo zone della bocca che lo spazzolino non può pulire, come la lingua, le pareti interne della bocca e gli spazi interdentali, rimuovendo placca e batteri che causano problemi
  • previene le carie, rafforzando lo smalto dentale e riducendo il fenomeno della demineralizzazione
  • contrasta l’alitosi, eliminando i batteri che causano l’alito cattivo e mantenendo l’alito fresco per un lungo periodo
  • contribuisce a ridurre la placca, la pellicola batterica che si forma sui denti e può causare dolorose gengiviti.

…ed effetti collaterali

Attenzione però: un utilizzo troppo frequente del collutorio può avere effetti indesiderati e provocare piccoli fastidi, da non sottovalutare – fra questi:

  • secchezza delle fauci: i collutori, soprattutto quelli a base di alcol, possono causare una sensazione di secchezza poiché disidratano i tessuti orali
  • irritazione orale: la presenza di alcol può provocare anche un’irritazione delle mucose, o esasperare la sensibilità dentale e gengivale nelle persone con tessuti orali delicati
  • alterazione della sensazione gustativa: la presenza di alcuni ingredienti, come la clorexidina, può causare un’alterazione temporanea del gusto.

È sicuro usare il collutorio tutti i giorni?

Trattandosi di un prodotto un po’ forte e visti anche gli effetti collaterali che frequentemente occorrono quando si utilizza questo prodotto, è lecito chiedersi se sia sano utilizzare il collutorio tutti i giorni.

In realtà, la frequenza d’uso dipende dalle esigenze individuali e dalle specifiche condizioni di salute orale di ogni singolo individuo – ecco perché non esiste una risposta univoca a questo interrogativo.

Ovviamente, un ruolo importante nella frequenza di utilizzo del collutorio è giocato anche dal tipo di prodotto scelto.

Collutori a base alcolica sono prodotti più forti e potenzialmente più irritanti rispetto ad altri che non contengono una componente alcolica e che sono quindi maggiormente raccomandati a chi soffre di sensibilità dentale e gengivale.

Ecco qualche consiglio per un utilizzo corretto del collutorio:

  • seguiamo le istruzioni riportate sulla confezione per la dose corretta, e non diluiamo il prodotto a meno che non sia indicato
  • sciacquiamo accuratamente la bocca con il collutorio per 30-60 secondi, facendolo arrivare in ogni parte della bocca, e poi sputiamo facendo attenzione a non deglutire il prodotto
  • non risciacquiamo la bocca con acqua dopo aver usato il collutorio, in quanto ciò potrebbe diluire il prodotto e ridurne l’efficacia
  • infine, non mangiamo né beviamo per almeno 30 minuti dopo aver usato il collutorio.

Non vuoi perdere le nostre notizie ?

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Iscriviti alla newsletter settimanale
Seguici su Facebook