Artrosi e zinco: scoperta la correlazione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per la prima volta uno studio ha correlato la presenza di zinco nelle cellule cartilaginee alla comparsa dell'artrosi

L’artrosi è una malattia degenerativa che colpisce le articolazioni provocando gonfiore, dolore e problemi nei movimenti. Si tratta di una patologia che porta ad un progressivo deterioramento articolare e che spesso diventa invalidante. La ricerca scientifica non ha ancora capito nello specifico cosa la provoca, ora però un nuovo studio collega la presenza di zinco all’interno delle cellule della cartilagine alla comparsa di questa problematica.

Lo studio, pubblicato su Cell, è stato condotto su modello animale da un team di ricercatori sud coreani del Gwangju Institute of Science and Technology. Quello che gli scienziati hanno scoperto è che le lesioni che si vanno a formare nei tessuti della cartilagine quando compare l’artrosi si innescano a livello molecolare a causa di un meccanismo regolato dallo zinco.

Ciò che hanno potuto osservare i ricercatori è che: la proteina (ZIP8) trasporta lo zinco all’interno delle cellule della cartilagine e ciò crea una serie di reazioni molecolari a catena che hanno come risultato finale quello di logorare il tessuto cartilagineo. Per la prima volta dunque si associa la presenza di zinco alle degenerazioni dovute all’artrosi.

Nessuno studio fino a oggi aveva mai chiaramente indicato che lo zinco svolge un ruolo causale nell’artrosi.ha dichiarato Jang- Soo Chun coordinatore dello studioNella nostra ricerca abbiamo evidenziato l’intera serie di eventi molecolari che coinvolgono lo zinco nell’origine dell’artrosi, dall’afflusso dello zinco all’interno delle cellule della cartilagine alla distruzione del tessuto cartilagineo“.

Se ne deduce quindi che “l’esaurimento locale dello zinco o l’inibizione farmacologica della funzione di ZIP8 potrebbe portare ad approcci terapeutici efficaci per il trattamento dell’artrosi”. I ricercatori sono dunque convinti che i risultati ottenuti da questo studio possano essere di grande aiuto (e in tempi rapidi) per realizzare delle nuove terapie famacologiche più mirate e specifiche per questa patologia.

Francesca Biagioli

LEGGI ANCHE:

Broccoli per prevenire artrite e artrosi
– Artrite: 10 rimedi naturali per i dolori articolari

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook