Vai in in bagno nel cuore della notte? Potrebbe essere un sintomo di questo tipo di cancro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il cancro alla prostata è uno dei più aggressivi e comuni per gli uomini. Scopriamo i sintomi a cui prestare attenzione

Il cancro alla prostata è uno dei più aggressivi e comuni per gli uomini. Scopriamo i sintomi a cui prestare attenzione

Il cancro alla prostata è il secondo cancro più comune per gli uomini, dopo quello della pelle. Tuttavia, molte persone non sono consapevoli di quali siano i suoi sintomi, anche perché questa malattia è silenziosa e non si mostra fino a quando non è progredita. L’urina, però, può dare molti indizi sulla salute generale e anche la frequenza con cui si va in bagno può essere un indicatore; infatti, se urini molto frequentemente, anche nel cuore della notte, potrebbe essere motivo di preoccupazione.

Alzarsi di notte, o nocturia, con la necessità impellente di andare in bagno per urinare, secondo uno studio potrebbe essere un campanello d’allarme sulla salute della tua prostata. Infatti, secondo il team di ricerca la nocturia potrebbe essere un segno di un tumore in crescita che esercita pressione sull’uretra, il tubo che trasporta l’urina dalla vescica.

Quindi, se noti che hai bisogno di fare pipì spesso, soprattutto nel cuore della notte, dovresti andare dal medico per un controllo più approfondito.

Secondo Prostate Cancer UK, le persone a rischio di cancro alla prostata sono:

  • chi ha più di 50 anni
  • chi ha un caso di cancro alla prostata in famiglia
  • gli individui di colore

Quali sono i sintomi del cancro alla prostata?

Oltre a fare pipì più frequentemente, specialmente durante la notte, i sintomi più comuni del cancro alla prostata sono:

  • difficoltà a iniziare a urinare o a svuotare la vescica
  • un flusso debole
  • sentire che la vescica non si è svuotata correttamente
  • gocciolamento di urina dopo aver finito di urinare
  • bisogno improvviso di urinare, a volte potresti perdere urina prima di andare in bagno.

Altri sintomi potrebbero essere:

  • mal di schiena, dolore all’anca o dolore al bacino
  • problemi a ottenere o mantenere un’erezione
  • sangue nelle urine o nello sperma
  • perdita di peso inspiegabile.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: PubMed

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook