Aifa ritira Pantoprazolo antireflusso per colore alterato delle pastiglie

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha disposto il ritiro dal mercato italiano del farmaco generico antireflusso gastrico Pantoprazolo della Eg Spa perché le compresse avevano un colore alterato.

Ecco il carrello smart per la spesa

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha disposto il ritiro dal mercato italiano del farmaco generico antireflusso gastrico Pantoprazolo della Eg Spa perché le compresse avevano un colore alterato.

Il provvedimento è stato emanato dopo una segnalazione da parte della ditta che li commercializza in Italia: le compresse di alcune confezioni avevano un colore alterato.

Da qui l’allarme e il ritiro del farmaco antireflusso, nello specifico del lotto numero 60801 con scadenza 02/2021 della specialità medicinale Pantoprazolo Eg (confezioni da 20 milligrammi con 14 compresse, AIC numero 038440020) della ditta Eg Spa.

Dall’Aifa raccomandano quindi di non fare uso del lotto indicato e rassicurano che entro 48 ore, le confezioni non conformi alle norme verranno ritirate dal mercato.

L’Agenzia del farmaco ha precisato che la Eg Spa, del gruppo Stada, entro qualche giorno dovrebbe fornire informazioni su eventuali altri lotti interessati e sulle azioni correttive che intenderà adottare. Nel frattempo, il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute verificherà l’avvenuto ritiro e in caso di presenza nelle farmacie, provvederà al sequestro del lotto richiamato.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook