Chips di cavolo nero: 3 modi per fare lo snack croccante, leggero e più salutare di tutti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come preparare delle deliziose e salutari chips di cavolo nero utilizzando la friggitrice ad aria, l'essiccatore o cuocendole in forno 

Come preparare delle deliziose e salutari chips di cavolo nero utilizzando la friggitrice ad aria, l’essiccatore o cuocendole in forno 

Il cavolo nero è dotato di numerose proprietà benefiche. È un concentrato di potassio, calcio, ferro e altri sali minerali ed è considerato uno dei più potenti alleati naturali del sistema immunitario. Tuttavia, il suo sapore intenso può non piacere a tutti, soprattutto ai più piccoli se viene semplicemente bollito o cucinato in padella. Per fortuna esiste una ricetta sfiziosa e nutriente per cucinare questa preziosa verdura che si raccoglie a partire dall’autunno inoltrato. Quale? Le chips di cavolo nero, uno snack salutare e leggero, che può essere proposto anche come antipasto.  (Leggi anche: Chips per tutti i gusti: 10 ricette alternative alle patatine fritte)

Scopriamo come prepararle in poche mosse, utilizzando la friggitrice ad aria, un essiccatore o semplicemente il forno.

chips cavolo nero

@cokemomo/123rf

Leggi anche: Peperoni arrostiti: i trucchi per farli al forno o in friggitrice ad aria, anche senza barbecue

Chips di cavolo nero al forno 

Ingredienti

  • 1 mazzetto di foglie di cavolo nero
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • semi di sesamo o di lino
  • un pizzico di sale

Preparazione 

Per prima cosa lavate e le foglie di cavolo e tagliatele a pezzi. Trasferitele in un piatto e condite con un filo d’olio, un pizzico di sale e i semi di sesamo (o se preferite di lino). Trasferiteli in una teglia rivestita di carta forno e cuocetele in forno a 150°C per circa mezz’ora fino a quando non vi sembreranno abbastanza croccanti. 

Chips di cavolo nero cotte nella friggitrice ad aria 

Ingredienti

  • 1 mazzetto di foglie di cavolo nero
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • un pizzico di sale
  • pepe (o altre spezie che preferite)

Preparazione

Se a casa avete la friggitrice ad aria, preparare le chips di cavolo nero sarà un gioco da ragazzi. Basta lavare per bene le foglie di cavolo, eliminando le parti più dure e asciugarle e tagliarle a pezzi. Adesso conditele con un filo d’olio, un pizzico di sale e altre spezie, ad esempio il pepe nero. Posizionate le foglie nel cestello della friggitrice ad aria e cuocete per circa 5 minuti a 180°. Fatele raffreddare un po’ e servitele a tavola o iniziate a sgranocchiarle! 

Chips di cavolo nero con l’essiccatore

Ingredienti 

  • 1 mazzetto di foglie di cavolo nero 
  • 1 pizzico di sale 
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 spolverata di paprika 

Preparazione

Innanzitutto procedete lavando per bene le foglie di cavolo e asciugandole. Poi tagliatele a pezzi e riponetele nei cassetti dell’essiccatore azionando il programma a 40° gradi. Lasciatele ad essiccare per circa 10 ore (ad esempio potete prepararle la sera per averle pronte l’indomani mattina). Quando saranno pronte condite con sale e pepe. Se volete renderle ancora più gustose, optate per una spolverata di paprika. Per conservare la loro croccantezza più a lungo potete riporle in un barattolo a chiusura ermetica.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Potrebbero interessarti anche: 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook