Anche la Lombardia istituisce lo psicologo di base gratuito per sopperire alla mancanza del Bonus Psicologo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo lo stop al Bonus Salute Mentale, le Regioni si stanno organizzando per fornire ai cittadini assistenza psicologica gratuita o agevolata

Dopo lo stop al Bonus Salute Mentale, le Regioni si stanno organizzando autonomamente per fornire ai cittadini assistenza psicologica gratuita o agevolata

Dalla nuova Legge di Bilancio 2022 è sparita la voce relativa al cosiddetto Bonus Salute Mentale, un fondo del valore di 50 milioni di euro per sostenere economicamente le persone in percorsi di cura presso psicologi, psichiatri, psicanalisti e psicoterapeuti. Malgrado la raccolta di firme per la reintroduzione del sostegno stia andando avanti (QUI è possibile contribuire alla campagna mettendo la propria firma), non sembra nei piani del Governo sopperire alla mancanza del bonus con dei sostegni alternativi.

Per questo motivo le Regioni si stanno organizzando autonomamente nel fornire ai cittadini voucher con cui sostenere le spese di un percorso psicologico o psichiatrico, come ha annunciato la Regione Lazio, o servizi assistenziali gratuiti, come proposto dalla Regione Campania. Anche la Lombardia ha annunciato, analogamente alla Campania, l’istituzione di una nuova figura medica: lo psicologo di base, che fornirà prestazioni gratuite a tutti i cittadini che non possono permettersi la spesa di un professionista privato. La mozione, presentata dal consigliere di Azione Niccolò Carretta, è stata approvata ieri all’unanimità da parte del consiglio regionale: ora toccherà alla giunta regionale stabilire tempi e modi per la realizzazione del progetto.

Sono emozionatissimo e contentissimo – ha scritto su Facebook il promotore dell’iniziativa, Niccolò Carretta. – Da oggi anche la Lombardia avvia il percorso per rendere il supporto psicologico un servizio della sanità pubblica, che, mi auguro, verrà sviluppato all’interno delle nuove Case della Comunità previste dal PNRR.
Presto ogni lombardo dovrà avere a disposizione una figura territoriale, di fiducia, accessibile, quotidiana e soprattutto gratuita per poter accedere ad un servizio di supporto psicologico di base.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: Facebook

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook