Dimentica i buoni propositi per il nuovo anno, prova invece a darti obiettivi ogni lunedì

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Effettivamente, l’idea che ad ogni cambio d’anno ci si possa lasciare di punto in bianco alle spalle le cose che non vanno è un po’ bizzarra, ma risponde esattamente alla sensazione di poter raggiungere un obiettivo semplicemente cambiando data sul calendario. In realtà il processo è molto più lungo e graduale

C’è speranza che i buoni propositi per il nuovo anno si avverino se si adotta un nuovo approccio. È questo l’assunto dal quale parte un’iniziativa di salute pubblica chiamata The Healthy Monday Refresh, che negli Stati Uniti vuole ispirare le persone a fissare obiettivi ogni lunedì e a sostenerli di volta in volta tutto l’anno, utilizzando strumenti chiave.

Un vero e proprio movimento, sostenuto da The Monday Campaigns, un’iniziativa senza scopo di lucro con sede a New York City dedicata proprio a iniziare bene la settimana, per fare anche in modo che le persone trovino soluzioni a malattie croniche e prevenibili.

La ricerca che abbiamo condotto con il supporto degli esperti della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health indica l’inizio della settimana come il momento ottimale per promuovere comportamenti sani – ha dichiarato Ron Hernandez, amministratore delegato di The Monday Campaigns. I dati suggeriscono che le intenzioni per un comportamento sano sono sincronizzate su un ciclo settimanale, con il lunedì che è il giorno in cui le persone sono più aperte.

La ricerca, l’effetto lunedì

Lo studio mostra che le persone vedono il lunedì come un nuovo inizio e come il giorno in cui è più probabile che prendano inizio attività sane come diete, palestra e pratiche di gestione dello stress.

Un sondaggio nazionale del 2021 condotto dal Data Decisions Group per The Monday Campaigns ha monitorato la consapevolezza e il comportamento relativi al lunedì e ai comportamenti sani: mentre l’11% delle persone afferma che il lunedì è “un giorno da temere”, molte persone lo vedono positivamente. Lo vedono come un’opportunità per un “nuovo inizio” (40%) e un giorno per “mettersi insieme” (18%).

L’83% degli intervistati ha convenuto che iniziare la settimana in modo sano aiuterebbe a mantenere l’attenzione sulla salute per il resto della settimana. L’82% del gruppo di intervistati ha convenuto che il lunedì è un buon giorno per rimettersi in carreggiata dopo essersi concessi qualche strappo duranre il fine settimana.

Impegnarsi in comportamenti sani il lunedì aiuta le persone a mantenere un comportamento sano per tutta la settimana, si legge nello studio.

Perché la maggior parte dei buoni propositi per l’anno nuovo fallisce

Il motivo è semplice: molti propositi per il nuovo anno comportano il cambiamento di determinate abitudini, ma spesso non teniamo conto del fatto che un’abitudine non può essere sradicata da un momento all’altro, ma deve essere sostituita con un’altra gradualmente.

Inoltre, la maggior parte delle risoluzioni per il nuovo anno sono spesso vaghe, senza una road map dettagliata da seguire.

Leggi anche: 60 e oltre buoni propositi green per il nuovo anno (che non ci stancheremo mai di ripetere)

Pensa a ogni lunedì come a un mini capodanno

Se le persone desiderano risultati a lungo termine per i loro obiettivi di salute, dovrebbero pensare a ogni lunedì come a un mini capodanno.

Trasformando un singolo proposito per il nuovo anno in normali ‘Healthy Monday Resolutions’, le persone possono creare 52 opportunità per rinfrescare le intenzioni durante tutto l’anno, invece di una sola, spiega Hernandez.

Il presupposto deve essere insomma che gli obiettivi più piccoli e più ragionevoli funzionano meglio.

Non è quindi sempre sbagliato dire “comincio lunedì”: il “ripristino” del lunedì può consentire di fissare obiettivi più piccoli e ragionevoli e verificare con sé stessi i progressi una volta alla settimana, invece che ogni anno.

Ritenendosi responsabili ogni settimana, possiamo esaminare il nostro comportamento “senza giudizio” e apportare le modifiche di conseguenza.

Tre semplici passaggi per un sano lunedì:

  • Imposta un obiettivo
  • Scegli un’azione
  • Fa in modo che succeda

Mantenere un lunedì salutare è ancora più facile con il supporto di familiari, amici e colleghi, quindi considera anche l’idea di chiedere il loro aiuto per mantenerti responsabile e impegnato. E se mai dovessi andare fuori strada, aggiorna semplicemente le tue intenzioni all’inizio di ogni settimana.

La chiave del successo, quindi, e di una soddisfazione tutta personale? Fare pochi e piccoli passi verso il cambiamento, riscoprendo così anche la concreta opportunità di celebrare letteralmente delle piccole vittorie, il che serve come autentica e irrinunciabile ricompensa.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook