Come tornare di buonumore durante le buie giornate invernali con queste tecniche “furbe” che portano il sole nella tua mente

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sfruttando queste tecniche "furbe", porterai il sole nella tua mente e ritroverai il buonumore durante le buie giornate invernali

La ricetta del porridge senza cottura

Le buie giornate invernali possono sembrare davvero interminabili e capita che influenzino negativamente il nostro umore. Non succede solo ai meteoropatici, tutti noi possiamo risentire negativamente dell’oscurità prolungata, che tende a renderci demotivati e più stanchi.

Tuttavia focalizzando il pensiero sugli aspetti positivi del momento, possiamo influenzare il modo in cui ci rapportiamo all’inverno. Molte persone ci hanno provato, ispirate dalla tecnica del refreming, che insegna a cambiare il modo di porsi di fronte alle avversità. Scoprendo che non è difficile trasformare anche la giornata più triste e buia in un momento rigenerante. 

Ecco allora alcune tecniche “furbe” per cambiare prospettiva e ritrovare il sole nella tua mente, a dispetto del brutto tempo!

Sfrutta le lunghe serate invernali per coccolarti

Le serate buie tendono a farci sentire più tristi ma se le sfrutti per dedicare più tempo a te stesso, possono diventare molto piacevoli. Impara a riscoprire i piccoli piaceri quotidiani e a gustarti l’attimo, creando un’atmosfera Hygge in casa. Circondati di candele, viziati con gustose cenette, rendi ogni momento speciale. 

Sforzati di uscire nonostante il freddo

Se il brutto tempo tende a influenzare negativamente il tuo umore, prova a cambiare prospettiva. Anziché rintanarti in casa, sforzati di uscire e prova a esplorare il mondo che ti circonda. Potresti scoprire delle meraviglie inaspettate. 

Pensa che manca poco al giorno più buio dell’anno

Se ti senti giù a causa delle giornate troppo corte, concentrati sul fatto che manca pochissimo al giorno più buio dell’anno, il 21 dicembre, e che da quel momento in poi le giornate inizieranno a schiarirsi. Ricordare a te stesso che devi resistere solo qualche giorno, potrebbe esserti estremamente utile per ritrovare la serenità. 

Sfrutta il tempo che hai al mattino presto per leggere e fare meditazione

Se durante la bella stagione tendi a svegliarti presto per fare sport e sfruttare pienamente la giornata, in inverno potrebbe risultarti decisamente più difficile. Non è detto che sia una cosa negativa però, anche a letto puoi fare tante cose, come concederti una lettura mattutina al calduccio o qualche minuto in più di meditazione. Basta cambiare prospettiva!

Sfrutta il buio per imparare a essere grato verso la luce del giorno

Anziché buttarti giù per il buio circostante, sfruttalo per imparare ad apprezzare di più la poca luce che ti circonda, alimentando il tuo senso di gratitudine. Il suo potere è prezioso. Ti aiuta infatti a sviluppare un’attitudine interiore amorevole che ti sostiene anche nei momenti di difficoltà.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook