L’olio d’oliva è meglio di burro e margarina: abbassa rischio di cancro e problemi al cuore, nuovo studio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una nuova ricerca mostra come l’uso di olio di oliva può ridurre il rischio di malattie cardiache e cancro

Una nuova ricerca mostra come l’uso di olio di oliva può ridurre il rischio di malattie cardiache e cancro

Secondo una ricerca il consumo di olio d’oliva riduce il rischio di malattie cardiovascolari e tumori. Lo studio condotto dai ricercatori dell’Università di Harvard ha rilevato che sostituire la margarina, il burro, la maionese e il grasso del latte con olio d’oliva è connesso a un minor rischio di mortalità per malattie cardiache, e non solo. (Leggi anche: L’olio di oliva è meglio del Viagra: bastano 9 cucchiai a settimana e il gioco è fatto)

Lo studio

Il team di ricerca ha esaminato 60.582 donne e 31.801 uomini che erano esenti da malattie cardiovascolari o carcinoma basocellulare. I risultati hanno mostrato come la dieta influenzi la salute e il benessere dei pazienti; in particolar modo l’alimentazione è stata valutata mediante un questionario sulla frequenza degli alimenti ogni 4 anni.

E’ stato dimostrato che una maggiore assunzione di olio d’oliva è associata a un rischio inferiore pari al 19% di mortalità per malattie cardiovascolari, del 17% di mortalità per cancro, del 29% di mortalità per malattie neurodegenerative e del 18% di mortalità per malattie respiratorie. Ciò che è emerso nello specifico è che sostituire una quantità pari a circa 10 grammi al giorno di margarina, burro, maionese e grasso di latte con la quantità equivalente di olio d’oliva diminuisce, dall’8% al 34%, il rischio di mortalità. 

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: ScienceDirect

Ti potrebbe interessare:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook