La lista delle diete peggiori del 2022, fanno perdere peso ma possono essere pericolose

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

US News & World Report ha stilato la classifica delle migliori diete del 2022, ma quali sono le peggiori? Scopriamolo insieme

Ecco il carrello smart per la spesa

US News & World Report ha stilato la classifica delle migliori diete del 2022, ma quali sono le peggiori? Scopriamolo insieme

Come ogni anno US News & World Report ha stilato la classifica delle migliori diete del 2022, ma ha stabilito anche quali sono le peggiori. Secondo gli esperti una dieta può essere considerata idonea solo se sostenibile per un lungo periodo e, soprattutto, se riesce ad adattarsi perfettamente alle esigenze e allo stile di vita della singola persona. 

Il team ha valutato ciascuna dieta considerando sette parametri:

  • perdita di peso a breve termine
  • perdita di peso a lungo termine
  • facilità nel seguirla
  • completezza di nutrienti
  • rischi per la salute
  • efficacia nella prevenzione delle malattie cardiovascolari
  • efficacia nella prevenzione del diabete.

Ecco la classifica delle diete peggiori del 2022:

Come si può vedere tra le peggiori troviamo il digiuno intermittente, un regime alimentare molto in voga ma considerato estremamente restrittivo, poiché influisce sulla socialità. Agli ultimi posti troviamo anche la dieta Dukan, che si concentra sulle proteine anziché sul conteggio delle calorie. Ma anche altri regimi alimentari particolarmente restrittivi come la dieta Sirt, l’Atkins, la chetogenica, e la Paleo dieta. All’ultimo posto troviamo la GASP o dieta ad eliminazione; nello specifico è progettata per:

  • rimuovere gli alimenti che il corpo ha difficoltà a digerire
  • eliminare la flora intestinale dannosa
  • sostituire i cibi con altri ricchi di sostanze nutritive per dare al rivestimento intestinale la possibilità di guarire.

Tutto ciò secondo gli esperti può portare inizialmente a una riduzione di peso, ma non è sostenibile nel lungo periodo. Quindi, sottolineano gli esperti, che è bene evitare di seguire tutti quei regimi alimentari difficili da seguire e, in particolar modo, troppo restrittivi.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte:  US News & World Report

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook