Come depurare fegato e reni dopo le abbuffate natalizie (e in vista del cenone di Capodanno)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In questi giorni abbiamo esagerato a tavola? Ecco qualche consiglio per depurarsi in previsione delle nuove abbuffate di Capodanno

In questi giorni abbiamo (giustamente) esagerato a tavola? Ecco qualche consiglio degli esperti per depurarsi anche in previsione delle nuove abbuffate di Capodanno

Tra Natale e Santo Stefano abbiamo onorato la tradizione e goduto delle bontà della tradizione? Se il palato ha gioito, un po’ meno lo hanno fatto il nostro fegato e i reni. Per questo, prima di sottoporli a un nuovo stress previsto per la serata di San Silvestro sarebbe buona cosa depurarli con una dieta più leggera e mirata.

Secondo l’Associazione Nazionale Dietisti (Andid) i ripetuti pasti troppo ricchi tipici del periodo delle festività natalizie e di fine anno possono affaticare il fegato e i reni, irritare l’intestino ma anche aumentare il colesterolo e i trigliceridi. Non si tratta dunque soltanto di dover smaltire qualche chiletto di troppo dopo essersi abbuffati più del solito, ma di migliorare la propria alimentazione e di depurarsi per proteggere il nostro organismo e la salute.

Allora gli esperti consigliano di seguire una dieta sana a base di frutta, verdura e cibi poco conditi o elaborati. Questa dieta leggera deve essere accompagnata dall’attività fisica. Ecco, dunque, nello stesso tempo la necessità di fare più movimento e di portare in tavola piatti decisamente più leggeri rispetto alle pietanze tipiche del menù di Natale e di Capodanno.

Gli esperti dell’Andid suggeriscono di utilizzare come condimento soltanto olio d’oliva a crudo e di ridurre il più possibile i grassi per dare inizio ad un periodo di disintossicazione in cui bere anche molta acqua.

Bisognerà inoltre eliminare in questi giorni gli zuccheri semplici e il consumo di bevande alcoliche. Gli esperti consigliano anche di introdurre più cereali integrali e fonti proteiche vegetali, ad esempio i legumi al posto di carne e formaggi. Sì alle verdure crude, lessate o cotte la vapore, ma no alle verdure cotte o ripassate in padella con l’olio.

Per ritrovare l’equilibrio alimentare dopo le feste, dunque, basta qualche piccolo accorgimento in più per seguire una dieta salutare e per fare movimento nel modo giusto. Ricordate, ad esempio, l’importanza di camminare almeno 30 minuti al giorno per sentirsi più giovani e vitali e di bere delle tisane detox o dei centrifugati per favorire la depurazione dell’organismo.

Qui alcuni Cibi  per depurare il fegato :

  1. Aglio
  2. Pompelmo
  3. Barbabietole e carote
  4. Tè verde
  5. Rucola e spinaci
  6. Mele
  7. Avocado
  8. Broccoli e cavolfiori
  9. Limoni
  10. Curcuma

Ne aveta altri da aggiungere?  Quali sono i vostri rimedi naturali preferiti per depurarvi dopo le abbuffate?

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook